My Hero Academia: World Heroes Mission è il film più redditizio del franchise

Confermato il nuovo record dell'ultimo film del franchise, che diventa il film più redditizio della serie

Arrivano i nuovi risultati dell'ultimo film del franchise di Boku no Hero Academia, che è riuscito a conquistare un nuovo record.

My Hero Academia: World Heroes Mission è infatti il film più redditizio del franchise e per l'occasione il sito ufficiale ha rilasciato un nuovo video promozionale.

Prima di continuare con le altre informazioni rilasciate, di seguito ecco il video promozionale di My Hero Academia: World Heroes Mission, ricordandovi che sul nostro sito potete trovare nuove informazioni riguardanti:



Passiamo ora ai dati del film:

My Hero Academia: World Heroes Mission ha venduto 1,58 milioni di biglietti ed è riuscito a incassare circa 2,06 miliardi di yen (circa 16,4 milioni di euro); tutto questo in soli 17 giorni di proiezione nelle sale cinematografiche giapponesi.

Il film ha superato gli incassi del secondo film, My Hero Academia: Heroes Rising, che era riuscito in tutto il periodo di proiezione a incassare 1,79 milirardi di yen (circa 14 milioni di euro).

Solamente nei primi quattro giorni di proiezione era riuscito a incassare 940 milioni di yen (circa 7,2 milioni di euro)

Il film verrà proiettato anche in 4D a partire dal prossimo 28 agosto.

La trama di My Hero Academia World Heroes Mission

Sono state rilasciate poche informazioni riguardo alla trama del film, ma sappiamo per certo che in questa nuova pellicola, una misteriosa organizzazione dedita alla distruzione delle persone con Quirks minaccia la pace del mondo piazzando bombe in tutto il mondo!

Il compito dei Pro Heroes e non solo, sarà quello di trovare le bombe prima che sia troppo tardi! Deku, Bakugo e Todoroki incontrano Rody, un ragazzo che vive in una casa mobile nella loro area designata di Oseon, e finiscono per lavorare con lui.

Deku inoltre, sarà ricercato dalle autorità per omicidio di massa!

Nella narrazione del teaser  trailer viene detto: "il limite di tempo fino alla crisi della distruzione mondiale è di due ore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *