Top 10 migliori personaggi Tsundere di sempre

Scopriamo insieme quali sono le dieci migliori Tsundere nelle serie anime

Eccoci ritornati in questo caldo sabato di agosto, per parlare della nostra Top 10 migliori personaggi Tsundere di sempre!

Cosa significa il termine Tsundere? Quali personaggi entrano in questa categoria? Niente di più semplice, prima di iniziare con la nostra classifica delle migliori Tsundere , faremo un piccolo paragrafo per spiegare a tutti i neofiti del settore cosa significa questo termine.

Prima di iniziare però, vi ricordo che sul nostro sito potete trovare altre interessanti top, come ad esempio:

Cosa significa Tsundere?

Il termine Tsundere, anche scritto zundere, è un termine giapponese che nasce nello slang di internet, e in molti casi il suo significato può variare in base ai gusti e alle intenzioni dell’autore. La parola nasce dall’unione di due termini giapponesi:

  • Tsuntsun = tradotto in italiano come freddo, imbronciato o anche spigoloso
  • Deredere = molto innamorato

Tsundere inoltre è in contrapposizione con il termine Yandere, che indica un personaggio inizialmente dolce e premuroso ma che in seguito diventa ossessionato dalla persona amata. Una tipica ragazza tsundere è caratterizzata dalla faccia imbronciata e seria e da cambiamenti d'umore instabili che entrano in conflitto tra loro.

Qualora la tsundere dovesse, ad esempio, ricevere un complimento dalla persona per cui prova affetto, il suo primo istinto sarebbe quello di rispondere con un insulto o di deridere la persona stessa a causa di un imbarazzo di fondo.

Anche se può sembrare fredda e disinteressata, può facilmente crollare dal punto di vista emotivo quando il suo amato esprime rabbia nei suoi confronti o, peggio, quando lo stesso è in pericolo di vita. In quest'ultimo caso il personaggio è capace di abbandonare qualsiasi cosa pur di aiutare la persona che ama.

Le tipiche frasi associate ai personaggi tsundere consistono in una negazione dei veri motivi per cui hanno svolto una certa azione o manifestato un certo grado d'affetto nei confronti dell'amato. Ad esempio:

"Non pensare che io stia facendo questa cosa perché mi piaci o roba del genere"

Negli anime sono presenti due tipi di tsundere:

  • Tsundere classica = La tsundere "classica" oscilla inizialmente tra i suoi lati Tsun e Dere e man mano che la storia prosegue riesce a mettere da parte il suo lato "Tsun Tsun", in genere dopo una confessione d'amore andata a buon fine. A quel punto la tsundere passa permanentemente al suo lato Dere Dere.
  • Tsundere moderna = La tsundere moderna è una tsundere che oscilla costantemente tra il suo lato Dere e quello Tsun, anche dopo una confessione d'amore o dopo aver scoperto di essere ricambiata.

Ora che abbiamo fatto questa piccola precisazione sul termine, andiamo a parlare subito dell’ultima posizione, dove troviamo:

10 – Erza Scarlet (Fairy Tail)

Elsa è una persona molto severa, che spesso critica i cattivi comportamenti e le abitudini degli altri membri della gilda, facendo sì che molti di loro si scusino, temendo che possano invocare la sua ira.

È anche molto impaziente, antipatia per le persone che non rispondono alle sue domande abbastanza velocemente. Questo, insieme alla sua tragica infanzia, ha costretto molti dei suoi compagni di gilda a evitarla a causa del suo imbarazzo sociale. Tuttavia, ha un grande senso di giustizia e orgoglio di essere un membro di Fairy Tail.

La trama di Fairy Tail

Lucy Heartphilia è una ragazza che sogna di diventare una maga famosa e di entrare nella gilda di maghi più in vista del regno di Fiore: Fairy Tail. Un giorno, dopo varie peripezie, incontra Natsu, un ragazzo che gira il mondo in cerca del drago Igneel insieme al suo fidato compagno, il gatto blu Happy, proprio uno dei componenti di Fairy Tail.

Entrata a far parte della gilda, Lucy finirà per far gruppo insieme a Natsu e ad altri due maghi della stessa: il mago del ghiaccio Gray Fullbuster e la maga guerriera di classe S Elsa Scarlet.

Nei loro viaggi e nelle missione incontreranno molti maghi potentissimi, buoni e malvagi, gilde rivali e oscure, mostri e demoni, viaggiando anche in mondi paralleli, per poter vivere la loro grande avventura.

9 – Mai Sakurajima (Bunny Girl Senpai)

top 10 waifu mai sakurajima

Mai è una ragazza gentile e seria all’occorrenza, soprattutto con il protagonista dell’anime Sakuta Azusagawa: ad esempio, quando lui è in procinto di fare commenti perversi, lei lo rimprovera pizzicandogli il braccio o la guancia, oppure pestandogli il piede.

La trama di Seishun Buta Yarō wa Bunny Girl Senpai no Yume o Minai

All'ultimo posto del podio della nostra Top 10 Waifu troviamo Mai, della serie Seishun Buta Yarō wa Bunny Girl Senpai no Yume o Minai.

L'attraente ragazza con capelli neri che indossa il suo costume da coniglio è una ragazza molto gentile  soprattutto con il protagonista dell’anime Sakuta Azusagawa! Prima di capire che Sakuta era l’unica persona che, per qualche motivo, poteva vederla, la paura di Mai di essere dimenticata dal mondo era molto presente nei suoi pensieri.

8 – Eri Sawachika (School Rumble)

Ottava posizione di questa Top 10 migliori Tsundere di sempre, per una dei personaggi di School Rumble.

Sebbene sia idolatrata dalla maggior parte della popolazione maschile della sua classe, Eri disdegna spesso la loro attenzione. La maggior parte di questa attenzione deriva dall'immagine che presenta in pubblico. 

In superficie, sembra essere aggraziata, calma e sotto controllo. All'interno, tuttavia, è un tumulto di emozioni: orgogliosa, gelosa e insicura. Solo i suoi amici più cari comprendono entrambe le sfaccettature del suo carattere.

La trama di School Rumble

La serie si occupa principalmente di seguire la vita scolastica di Tenma Tsukamoto, una giovane ragazza del secondo anno piena di vita e non troppo acuta alle prese con il suo tormentato amore per lo strano Ōji Karasuma.

Nella stessa classe si trova anche Kenji Harima il quale, invaghito della ragazza, per Tenma da teppista di strada è diventato uno studente volenteroso.

Il triangolo è ricco di incomprensioni che portano avanti la trama fino allo scontro finale (solo immaginato da Harima), o meglio fino alla conclusione inconcludente della serie in cui tutte le posizioni restano praticamente invariate.

Mentre i tre hanno un ruolo predominante per quasi metà serie, a un certo punto incominciano a essere approfondite anche le avventure degli altri compagni di classe e degli amici di Tenma, compresa sua sorella Yakumo.

Veniamo quindi a fare la conoscenza di Eri Sawachika, coinvolta ogni volta da situazioni imbarazzanti con Harima, oppure di Mikoto Suō e del suo amico d'infanzia Haruki Hanai, ora rappresentante di classe.

7 – Makise Kurisu

Makise Kurisu top 10 waifu

Kurisu è una giovane scienziata prodigio, sensibile, seria, di solito calma e a volte mostra il suo lato timido. Non sopporta essere soprannominata, anche perché non ama i nomi che le dà Okabe.

Per quanto sia matura, Kurisu è molto sarcastica, e spesso lo esprime attraverso le sue interazioni con Okabe e Daru. I suoi successi accademici, hanno esposto la ragazza alla gelosia di coloro che si considerano superiori. Nel corso del tempo proverà dei sentimetni per Okabe!

La trama di Steins;Gate

Rintaro Okabe, guidato da una sana curiosità, inventa alcuni "gadget futuristici". Questi oggetti, sono il frutto di piccoli esperimenti che vedono vecchi apparecchi elettronici mischiati tra loro.

Nel piccolo laboratorio, troviamo anche altri membri: Daru e Mayuri, che aiutano Okabe durante la creazione dei gadget.

Tra le tante invenzioni, spicca il microonde telefonico, un gadget che consente di mandare messaggi di posta elettronica nel passato e che riesce a modificare gli eventi del passato!

Rintaro, per salvare la vita di una giovane scienziata, decide, di farne un primo uso per fini non banalmente sperimentali. Naturalmente, l'intervento sulla linea temporale ha un effetto inaspettato e, da quel momento, Rintaro è costretto a rincorrere le sue stesse azioni in un’escalation imprevedibile.

6 – Erina Nakiri (Food Wars)

food wars top 10 waifu

 

Al sesto posto della nostra Top 10 migliori Tsundere di sempre troviamo invece Erina, della serie Shokugeki no souma.

Personaggio femminile presente in Food Wars (Disponibile su 



Crunchyroll), Erina si presenta come la classica ragazza privilegiata e viziata, abituata solo al meglio.

È ammirata e temuta nell’istituto Tōtsuki per il suo talento, il suo aspetto e il suo stato influente. Gran parte della personalità di Erina è il risultato dell’addestramento violento a cui suo padre Azami l’ha sottoposta durante la sua prima infanzia.

La trama di Food Wars

La storia, vede come protagonista Soma Yukihira, figlio unico di Joichiro Yukihira, il proprietario di una tavola calda che si trova in un quartiere commerciale. Il locale è rinomato nei dintorni per il suo ottimo cibo e la precisione nel servizio. Nonché per le continue sfide culinarie che si tengono periodicamente tra padre e figlio!

Soma vuole riuscire a superare il padre e diventare il cuoco del locale, ma Joichiro è uno chef eccezionale, che non è mai stato battuto dal figlio, ma continua comunque a sfidarlo da quando era bambino per cercare di migliorarsi e diventare un cuoco migliore di lui.

Questa vita cambia nel momento in cui il padre decide di chiudere il ristorante per un po’, andando a cucinare nei locali di alcuni amici e Soma viene mandato all’accademia di cucina Totsuki, una delle scuole di cucina più difficili del Giappone, con una percentuale di diplomati inferiore al 5%. .

La nuova vita di Soma, immersa in scontri culinari per raggiungere la vetta dell’accademia, ha inizio.

5 –Aisaka Taiga

Si arrabbia facilmente per le piccole cose, in particolare la sua statura sottosviluppata per una ragazza della sua età, e reagisce in modo aggressivo alle persone, tranne la sua unica amica all'epoca, Minori Kushieda , e la sua cotta, Yusaku Kitamura

Taiga è anche molto goffa, un tratto che gli altri notano e lei stessa ammette. In effetti, è la sua goffaggine che la porta ad attaccare Ryuuji Takasu due volte, la seconda volta nella sua stessa casa che è accanto a quella di Taiga. 

Inizialmente, Yusaku approfitta della cotta di Taiga per lui, per calmarla ogni volta che inizia a comportarsi in modo aggressivo.

La trama di Toradora

Ryuuji Takasu sta per cominciare il secondo anno di liceo con grande apprensione. A causa del suo aspetto minaccioso, che lo fa apparire come un gangster agli occhi delle ragazze, non riesce a trovarsi degli amici, ne una fidanzata!

Una volta giunto a scuola scopre con grande felicità di essere ancora in classe con Yusaku Kitamura, suo amico di sempre, e Minori Kushieda, la ragazza di cui è innamorato.

Ma quando sembra che il quadretto sia finalmente completo, ecco spuntare l'animale più pericoloso della scuola, Taiga Aisaka, una minuscola teppista che darà filo da torcere al nostro ingenuo protagonista.

Ryuuji finirà per aiutare Taiga, dato che è innamorata di Kitamura, miglior amico di Ryuuji, mentre Taiga aiuterà Ryuuji, dato che Aisaka è la sua migliore amica, e così, finiranno che per migliorare i loro reciprochi rapporti.

4 – Asuka Langley (Evangelion)

I creatori della serie hanno descritto Asuka come una ragazza "che cerca sempre di mettersi sopra gli altri. Nella sua primissima scena, si trova sulla torre di controllo del portaerei, trovandosi fisicamente sopra da dove Shinji, Misato e gli altri escono dall'elicottero.

Sempre nello stesso episodio, quando Asuka vuole mostrare l'Eva 02 a Shinji, si trova proprio sopra di esso mentre lo descrive e guarda Shinji dal basso.

La trama di Neon Genesis Evangelion

L’incontro di un padre e di un figlio che non si vedono da anni, Gendo e Shinji Ikari, si trasforma nel teatro di una guerra spaventosa. La battaglia del genere umano contro le creature denominate Angeli è giocata con armi di nuova concezione (gli Evangelion) e al contempo antichissime (l’intelletto dei tecnocrati che manipola i sentimenti dei soldati al fronte).

Un finale ben diverso da quello che Shinji, nel giorno in cui fa ritorno a Neo Tokyo-3 per riabbracciare il genitore, aveva immaginato. Sconfitta la tentazione di scappare da se stesso, il “pilota della speranza” scopre un mondo nuovo, popolato da cognizioni apparentemente inconciliabili con l’individuo che era prima di approdare alla Nerv.

3 – Hitagi Senjōgahara (Monogatari Series)

top 10 waifu migliori di sempre hitagi

Medaglia di bronzo della nostra Top 10 migliori Tsundere di sempre per Hitagi Senjōgahara della monogatari series.

Hitagi  è una ragazza molto acuta e schietta, che riesce a mantenere un'espressione seria quanto parla con gli altri. Il suo modo di fare, rende l’interazione con lei un compito davvero impegnativa, se non impossibile!

Ha comunque una certa base sulla cultura Otaku. Dopo gli eventi a Tsukihi Phoenix, ha superato il suo trauma e alla fine è diventata una ragazza normale e allegra.

La trama di Monogatari Series

Koyomi Araragi, studente liceale del terzo anno, dopo essere diventato per breve tempo un vampiro, è riuscito a ritornare quasi completamente umano. Un giorno, Hitagi Senjōgahara, una sua compagna di classe, conosciuta da tutti per non parlare mai con nessuno, cade dalle scale finendo tra le braccia del nostro protagonista.

Koyomi scopre così che il peso della compagna è quasi nullo, sfidando le leggi della fisica!

Dopo che Hitagi minaccia Koyomi, il ragazzo si offre di aiutarla, presentandole Meme Oshino, un uomo di mezza età che vive in una vecchia scuola abbandonata e che aveva aiutato Koyomi a ritornare umano. Una volta risolto il problema di Hitagi, la ragazza acconsente di diventare amica di Koyomi.

Araragi successivamente si ritrova coinvolto in una serie di apparizioni che lo portano a interessarsi molto ai casi di Mayoi Hachikuji, una bambina-fantasma; Suruga Kanbaru, una compagna di scuola più piccola, amica tra l’altro di Hitagi; Nadeko Sengoku, un’amica coetanea delle sue sorelle e Tsubasa Hanekawa, una sua compagna di classe.

Per guarire le ragazze, Koyomi si affida ad Oshino e in seguito a Shinobu, lo stesso vampiro che l’aveva attaccato in precedenza e che nel frattempo ha mutato aspetto, diventando una bambina di otto anni.

2 – Misaki Ayuzawa (Maid-sama)

Prima che il padre di Misaki lasciasse la sua famiglia, era una ragazza gentile, incoraggiante e disponibile. Dopodiché, tuttavia, è diventata estremamente critica nei confronti degli uomini ed è diventata prevenuta perché li considerava sporchi, inaffidabili e sconsiderati.  

Poiché la famiglia Ayuzawa era indebitata, ha dovuto frequentare una scuola economica, Seika. Per domare i ragazzi indisciplinati e proteggere le ragazze, lavora sodo e alla fine è diventata la prima presidentessa donna attraverso studi rigorosi, allenando con tutto il cuore la forza e facendo una buona impressione sugli insegnanti. 

È estremamente severa nei confronti dei ragazzi indisciplinati di Seika, facendoli odiare. Per questo motivo, è conosciuta come "Demon Prez", a causa della durezza con cui comanda i ragazzi di Seika.  

La trama di Maid-sama

La scuola superiore Seika è stata sempre riservata ai maschi e solo da poco tempo vi sono ammesse anche le ragazze, le quali però sono intimidite dal gran numero di persone del sesso opposto.

Per questo motivo Misaki Ayuzawa, in quanto prima donna diventata Presidentessa del Consiglio Studentesco, desidera fortemente dimostrare le proprie capacità e la sua superiorità sui maschi, che in fondo disprezza.

Grazie a questo obiettivo è diventata un modello di serietà, educazione e di intransigenza all'indisciplina dei suoi compagni, che non esita a punire duramente qualora si comportino in maniera non consona al loro ruolo di studenti.

Tuttavia la famiglia di Ayuzawa, non certo agiata, ha serie difficoltà economiche e Misaki nel tempo libero è costretta a lavorare in un maid café come cameriera.

Vista la particolarità del locale, la ragazza sul lavoro deve quindi comportarsi in maniera diametralmente opposta alla scuola, col continuo timore di essere prima o poi scoperta da qualche studente di passaggio.

E la cosa puntualmente accade, quando Takumi Usui, uno degli studenti più popolari della scuola, la incontra per caso nei pressi del locale.

1 – Rin Tohsaka (Serie Fate)

Il primo posto della nostra Top 10 migliori Tsundere di sempre spetta a uno dei perosnaggi protagonisti della serie di Fate: Rin Tohsaka.

Rin è una persona perspicace, seria, piena di risorse e molto competitiva. Sebbene sia ampiamente ammirata a scuola come una studentessa ordinata e onorata, è una copertura che lei fa per impedire ad altri di curiosare nella sua vita. In privato, è particolarmente rumorosa, scaltra, avara e prepotente, ma di solito ha buone intenzioni per coloro a cui tiene.

Sebbene sia davvero molto più gentile di quanto sembri, afferma di prendere sempre le sue decisioni basate su una logica fredda e razionale alla fine. Nelle sue stesse parole, "non è una personalità molto carina".

La trama di Fate/Stay night

Shirou Emiya è un normale studente che viene improvvisamente trascinato in una guerra per ottenere il Santo Graal, un oggetto capace di esaudire qualunque desiderio.

Tutti i partecipanti devono usare spiriti eroici chiamati Servant per combattere tra di loro, tuttavia, dato che Shirou è un novizio e privo delle abilità magiche necessarie, dovrà appoggiarsi a Rin Tohsaka per sopravvivere le battaglie.

Questa però è solo una soluzione temporanea, dato che prima o poi dovranno comunque affrontarsi. Questa serie sarà incentrata soprattutto su Saber e in essa verranno spiegate le basi della guerra del Santo Graal, ma a differenza delle serie uscite successivamente, questo anime tenterà di adattare tutte e tre le route contemporaneamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *