Tokyo Revengers: nuovo trailer per il live action

Pubblicato un nuovo trailer del live action di Tokyo Revengers dove viene inserita anche la theme song

Anche oggi torniamo a parlare di live action e lo facciamo con il nuovo trailer rilasciato direttamente dal sito ufficiale di Tokyo Revengers!

Il trailer mostra in anteprima la sigla del film "Namae o Yobu yo" (I'll Call Your Name) cantata dalla rock band giapponese SUPER BEAVER. Inoltre,  Hiro Shimono, fan dichiarato fan del manga originale, è il narratore del trailer, che è già comparso nel precedente teaser trailer .

Prima di lasciarvi al trailer, vi ricordiamo che sul nostro sito potete trovare anche informazioni su:

Il cast include (da sinistra a destra nell'immagine sottostante):

  • Takumi Kitamura nel ruolo di Takemichi Hanagaki
  • Yuki Yamada nel ruolo di Ken Ryūgūji
  • Yosuke Sugino nel ruolo di Naoto Tachibana
  • Nobuyuki Suzuki nel ruolo di Masataka Shimizu
  • Hayato Isomura nel ruolo di Atsushi Sendō
  • Shotaro Mamiya nel ruolo di Tetta Kisaki
  • Ryō Yoshizawa nel ruolo di Manjiro Sano

Inoltre, Mio Imada  interpreterà il ruolo dell'eroina Hinata Tachibana nel film.

Gordon Maeda (a sinistra nell'immagine sotto) interpreterà il personaggio Takashi Mitsuya, il leader della seconda squadra della Tokyo Manji Gang. Hiroya Shimizu (a destra) interpreterà Shūji Hanma, un misterioso delinquente che lavora segretamente con Kisaki.

Il live action di Tokyo Revengers era previsto per lo scorso 9 ottobre, ma a causa della diffusione del coronavirus (COVID-19) in Giappone, è stato posticipato. Sempre a causa COVID-



19, le riprese erano state interrotte ad aprile.

Oltre al nuovo trailer, sul sito è stata pubblicata anche nuova locandina, che potete trovare qui di seguito:

Tokyo Revengers live action locandina uscita film

La trama di Tokyo Revengers

Takemichi Hanagaki è un ventiseienne che non ha mai superato il trauma per la morte di Hinata Tachibana, che oltre a essere una sua grande amica era anche stata il suo vero primo amore.

Questo evento lo ha portato a non intraprendere nessun'altra relazione amorosa, e in definitiva a perdere la voglia di vivere, finendo ad alloggiare in uno stabile estremamente malmesso e a svolgere un lavoro che non sopporta.

Dopo essere stato spinto contro un treno in corsa, scopre che invece del suo decesso si è verificato un incredibile viaggio indietro nel tempo, capace di riportarlo a prima della morte di Hinata!

Lo scopo dell'esistenza di Takemichi diventa così proteggere Hinata, pur sapendo che ciò risulterà particolarmente difficile: la ragazza era stata infatti uccisa in seguito a una rappresaglia da alcuni giovani criminali, e l'unico modo per impedire il fatto è diventare più "potente" di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *