Confermata la seconda stagione del live action di Alice in Borderland

Tutto quello che c'è da sapere sulla seconda stagione dell'adattamento live action di Alice in Borderland

Nei giorni scorsi è stata confermata la produzione della seconda stagione dell'adattamento live action di Alice in Borderland.

A confermalo è stata la stessa piattaforma streaming di Netflix durante il suo evento streaming del Netflix Festival Japan 2021 che ha pubblicato un primo teaser trailer dedicato alla serie.

Prima di proseguire con tutte le altre informazione sul live action di Alice in Borderlands, come sempre vi ricordo che attraverso i link sottostanti è possibile dare un'occhiata ad altri articoli come:

La nuova stagione vedrà il ritorno del precedente cast che abbiamo potuto apprezzare nella prima serie: Kento Yamazaki (Kingdom, Orange, JoJo's Bizarre Adventure, Your Lie in April) interpreta il ruolo di Ryōhei Arisu e



Tao Tsuchiya (Rurouni Kenshin, Orange, Library Wars, Aozora Yell) interpreta il ruolo di Yuzuha Usagi.

Per quanto riguarda invece lo staff di produzione, è stato confermato che Shinsuke Satō (live-action Bleach, Kingdom film, Oblivion Island) tornerà a dirigere gli episodi della seconda stagione.

Al momento non è stato confermato quando la serie verrà aggiunta al catalogo della piattaforma, l'unica cosa certa è che al momento è in produzione; per la data non ci resta che attendere nuove informazioni in merito.

La trama di Alice in Borderlands

Fai attenzione a cosa desideri.

Il disadattato antisociale Ryohei Arisu non voleva altro che lasciarsi alle spalle la sua vita mondana, ma un desiderio distratto su un fuoco d'artificio lo trasporta nel Borderland post-apocalittico, una sinistra realtà parallela in cui il pericolo si nasconde dietro ogni angolo e la sopravvivenza non è garantita.

Per vivere per combattere un altro giorno, Ryohei e altri avversari riluttanti devono vincere una serie di partite mortali, ognuna più pericolosa dell'altra, ma tornare a casa significa mettere alla prova non solo le sue abilità, ma anche l'umanità di Ryohei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *