Solo leveling 179: il manhwa arriva alla sua conclusione

Finisce con l'uscita del capitolo 179 una delle serie più di successo degli ultimi anni

L'uscita del capitolo 179 segna la conclusione dell'adattamento manhwa di Solo Leveling, light novel sudcoreana, scritta da Chugong.

Il capitolo finale è stato pubblicato il 29 dicembre tramite il servizio KakaoPage e includeva una nota di chiusura che scriveva:

"Ciao a tutti i nostri lettori. Sono Jang Sungrak. Grazie per aver amato la serie nonostante i suoi difetti. Affrontando Solo Leveling come una grande sfida, ho potuto imparare molto.

Sono molto contento, e anche dispiaciuto, per l'amore che abbiamo ricevuto in tutto questo tempo.

Vorrei ringraziare tutti gli artisti che mi hanno aiutato in questo viaggio, Park Mogoon che mi ha aiutato da solo nella prima stagione, e Lee Mogoon che mi ha aiutato facendo temporaneamente il lavoro di due persone per uno o due mesi.

Entrambi hanno fatto molto perché volevano che questa serie andasse bene. Vorrei approfittare di questo momento per dire che, senza la loro passione e il loro aiuto, non sarei stato in grado di creare una serie così bella come questa.

Il messaggio poi prosegue:

Vorrei ringraziarli per questo. Specialmente Lee Mogoon, un collega più importante di chiunque altro, il collega più importante.

È rimasto con me e ha lavorato alla serie colorando i capitoli fino alla fine. (I nomi di tutti coloro che mi hanno aiutato con la serie ma che non mi hanno dato il permesso di rivelare i loro nomi rimarranno nascosti). Vorrei anche ringraziare l'autore della novel originale e tutti coloro che lavorano presso Redice Studio e D&C Webtoon Biz".

solo leveling variant ristampa uscita prezzo star comics

La trama di Solo Leveling

Dieci anni prima dell’inizio della storia, in tutto il mondo hanno iniziato a comparire ad intervalli casuali dei 



portali, che collegano il nostro mondo con una dimensione popolata da mostri.

Allo stesso tempo, molte persone hanno ricevuto il potere necessario ad affrontare e sconfiggere i mostri, entrando a rischio della propria vita all’interno dei portali.

Chi svolge questa attività viene chiamato cacciatore (hunter) e, a seconda dell’estensione del proprio potere, viene classificato e impiegato in diversi tipi di missioni, dall’esplorazione al reperimento di risorse.

Ogni portale contiene nemici di diverso livello, quindi è possibile determinare una corrispondente abilità dei cacciatori.

Il protagonista della storia è Sung Jin-Woo, in cui i poteri si sono risvegliati nel grado più basso, rendendolo di poco più forte di un normale essere umano. Un giorno, all’interno di un portale di basso livello in cui aveva una funzione marginale, si ritrova di fronte a una zona molto più pericolosa di quanto preannunciato.

Messo con le spalle al muro, Sung Jin-Woo si trova tra la vita e la morte, ma riesce a scampare a questa situazione impossibile rinascendo come “player”, un’anomalia di sistema. Inizia così il suo percorso per diventare il cacciatore più forte del mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *