Shonen Jump lancerà quattro nuovi manga

L'importante rivista ha annunciato la serializzazione di altri quattro manga

Dal sito ufficiale della rivista di Weekly Shonen Jump scopriamo che verranno lanciati quattro nuovi manga nei prossimi numeri del magazine, alcuni creati da autori che già in molti conoscono!

Il primo nuovo manga è creato da Yusei Matsui, che per chi non lo conoscesse, è lo stesso autore della famosa serie "Assassination Classroom"! Il titolo di quest'opera sarà Nige Jōzu no Wakagimi, traducibile in "The Young Lord Who is Skilled at Escaping" e verrà pubblicato nel prossimo numero del 25 gennaio; il primo capitolo del manga sarà composto da 52 pagine di cui la pagina di apertura sarà a colori e apparirà anche sulla copertina dell'ottavo numero!

Della trama sappiamo ancora ben poco, se non che è incentrata su un eroe che si è perso nella storia, ed è ora uno sconosciuto.

La seconda opera in arrivo sulle pagine di Shonen Jump è del mangaka Kazusa Inaoka (Kimi wo Shinryaku Seyo!), che salvo cambiamenti dell'ultimo minuto dovrebbe intitolarsi Aiterushi; mentre nel decimo numero, in uscita nel mese di febbraio, verrà pubblicato il lavoro di Kenta



Shinohara, autore tra l'altro di "Astra - Lost in Space" intitolato Witch Watch.

Per ultimo, ma non per questo meno importante, lo scrittore Yūki Kamata e il disegnatore Ashibi Fukui, vedranno pubblicato nell'undicesimo numero della rivista, prevista per il prossimo 15 febbraio, la loro nuova opera: Clones Ball Parade!

La rivista Shonen Jump

La rivista Weekly Shōnen Jump (Shūkan Shōnen Janpu) conosciuta più comunemente come Shōnen Jump, è una delle più longeve testate settimanali del Giappone, di proprietà della casa editrice Shūeisha, Alcune edizioni mensili della rivista sono anche pubblicate in America e in Europa! La rivista è rivolta principalmente ai ragazzi e al suo interno sono pubblicati capitoli manga incentrati sull'azione e l'avventura.

La rivista ha pubblicato nel corso di molti anni, alcune delle opere più importanti che hanno avuto un successo internazionale, basti pensare a Dragon Ball, Naruto, One Piece, Death Note, My Hero Academia e Demon Slayer!

Il primo numero di Shonen Jump venne pubblicato nel 1968 per per competere con le pubblicazioni di successo Weekly Shōnen Magazine e Weekly Shōnen Sunday, nate più o meno dieci anni prima. Nel periodo di maggiori vendite, come per esempio durante la serializzazione di Dragon Ball, lo Shōnen Jump raggiunse una tiratura di oltre 6 milioni di copie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *