Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles) nuovo trailer

Seirei Gensouki: Spirit Chronicles svela un nuovo trailer e altre novità sulla serie animata che verrà rilasciata quest'anno

IMMAGINI

Il sito ufficiale dell'anime Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles), ha rilasciato recentemente un nuovo video promozionale di quasi un minuto circa, dove è possibile ascoltare un'anteprima di "New story", sigla iniziale della serie eseguita da Marika Kono.

E' stato rivelato anche il primo gioco del franchise, nonchè la sigla di chiusura dell'anime "Elder Flower", cantata da Aguri Ōnishi.

Lo stesso sito ha inoltre riportato una nuova immagine promozionale dell'anime Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles), in cui troviamo rispettivamente i personaggi di Rio e Latifa in una foresta.

Questo adattamento animato debutterà sulla televisione giapponese a luglio.

Seirei Gensouki: Spirit Chronicles

Ad ora il cast annunciato dell'adattamento anime Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles), è composto dai seguenti doppiatori:

  • Yoshitsugu Matsuoka che interpreta il ruolo di Rio/Haruto Amakawa e Ayaka Suwa che interpreta il ruolo di Rio (da giovane)
  • Akane Fujita che interpreta il ruolo di Celia Claire
  • Yuki Kuwahara: che  interpreta il ruolo di Aishia
  • Tomori Kusunoki: che interpreta il ruolo di Latifa
  • Sayaka Harada: che interpreta il ruolo di Miharu Ayase
  • Sayumi Suzushiro: che interpreta il ruolo di Christina Beltrum
  • Kaede Hondo: che interpreta il ruolo di Flora Beltrum
  • Sayaka Kaneko: che interpreta il ruolo di Roanna Fontaine
  • Kenji Hamada: che interpreta il ruolo di Alfred Emerle
  • Atsushi Tamaru: che interpreta il ruolo di Charles Arbor
  • Koji Yusa: che interpreta il ruolo di Reiss Vulfe
  • Nao Tōyama: che interpreta il ruolo di Liselotte Cretia
  • Hiyori Nitta: che interpreta il ruolo di Sara
  • Yukina Shutō: che interpreta il ruolo di Orphia
  • Asuka Nishi: che interpreta il ruolo di Alma

Tra i restanti membri del cast vi sono inoltre:

  • Osamu Yamashi come direttore e sceneggiatore della serie Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles) per TMS Entertainment, in collaborazione con Wao World, insieme a  Mitsutaka Hirota, Megumu Sasano e Yoshiko Nakamura;
  •  Kyoko Yufu come disegnatore dei personaggi, Osahiko Segawa art director e Tomoko Kohioki artista del colore;
  • Norimasa Teramoto come direttrice della composizione fotografica, mentre Keisuke Yanagi come responsabile del montaggio;
  • Yasuyuki Yamazaki compositore musicale con Nippon Columbia TMS Music come produttori musicali;
  •  Hiroto Morishita si occupa della direzione del suono e Shota Yaso di Suara Pro si occupa degli effetti sonori.


Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles) nasce come serie light novel giapponese di genere fantasy, scritta e illustrata da Yuri Kitayama e Riv. 

E' stato serializzato per la prima volta a febbraio del 2014 sul sito online Shōsetsuka ni Narō, e successivamente acquisito da Hobby Japan che dall'anno successivo ha pubblicato ben 18 volumi targati HJ Bunko.

Un adattamento manga con opere d'arte tenkla, è stato pubblicato online su Web Comic Fire di Hobby Japan dal 2016 al 2017, interrompendosi tempestivamente a causa dei vari problemi di salute da parte dell'artista. Una seconda serie manga tuttavia, è stata serializzata online sullo stesso sito nel 2017 pubblicando 5 volumi tankōbon.

Sia la light novel che il secondo manga sono stati concessi in licenza a J-Novel Club in Nord America.

Prima di proseguire con la trama, vi ricordiamo che attraverso i seguenti link sottostanti è possibile accedere ad altre nuove news presenti sul sito:

Seirei Gensouki: (Spirit Chronicles) trama:

Rio, un ragazzino orfano che vive di stenti, all'età di 7 anni scopre di essere la reincarnazione di uno studente universitario giapponese, Haruto Amakawa, prematuramente scomparso. I ricordi e le due personalità si fondono insieme e Rio acquisisce un potere speciale grazie al quale riesce a sventare il rapimento di una ragazzina la quale si rivela essere la principessa ereditaria del regno di Beltram. Come ringraziamento, Rio viene adottato e inserito nei ranghi dell'Accademia Reale che istruisce il fior fiore della nobiltà del regno. Che ne sarà quindi, di un individuo di umili origini come lui, catapultato nell'ambiente dell'alta aristocrazia?


IMMAGINI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *