Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

La classifica dedicata ai personaggi anime e manga nati sotto il segno del Sagittario!

Ritorniamo a parlare delle nostre Classifiche dedicate ai segni zodiacali, e questa volta lo facciamo con la Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale dello Sagittario!

Come detto precedentemente, per 12 settimane, una volta a settimana, vedremo quali sono i migliori personaggi anime e manga di ogni segno zodiacale!

Prima di iniziare, ti lasciamo anche le altre Top 7 dei segni zodiacali uscite fino a ora:

I nati nel segno zodiacale del Sagittario

Il segno del Sagittario è di tutte quelle persone (in questo caso personaggi anime e manga) nati tra il 23 novembre e il 21 dicembre. L'elemento che domina questo segno è quello del fuoco (di cui fanno parte anche Leone e Ariete) ed è il segno governato da Giove.

Solitamente il Sagittario è una persona piena di fiducia, felice, allegra e molto schietta. Sono compagni fedeli sebbene siano sempre con "la testa fra le nuvole". Hanno una mente molto attiva, ma sono inclini alla distrazione, in quanto mancano di disciplina e non amano concentrarsi su qualcosa troppo a lungo.

La loro vita è spesso piena di contraddizioni e le questioni matrimoniali la ingarbugliano ulteriormente. Dato che prediligono l'avventura, i nati del segno si sposano generalmente più di una volta o, talvolta, rimangono soli.

La loro esistenza è ricca di cambiamenti ed eccitazione. Sono grandi sportivi, amanti degli animali, dei viaggi e delle lunghe camminate.

7 –Touta Matsuda

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

A detta di Obata, il personaggio di Matsuda è uno di quelli che gli ha dato più rogne di tutti. Esso è infatti un giovane poliziotto che sa di non essere all'altezza del caso che sta seguendo, ma lo stesso decide di mettere in palio tutto se stesso per porre fine al deliro di Kira.

Il suo carattere, e la sua caparbietà saranno cruciali in vari momenti dell'opera dimostrando il suo vero valore.

6 – Uwabami

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

Snake Hero: Uwabami è un personaggio di My Hero Academia, la giovane eroina oltre a salvare il mondo è una celebrità dello spettacolo.

Il suo carattere carismatico delle volte prende il sopravvento, tanto da far sembrare che le interessi più della fama da attrice, che quella da eroina; e durante il periodo di stage da parte degli studenti dell'accademia, Uwabami decide di prendere con lei unicamente due ragazze, le più carine.

5 – Rock Lee

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario



 

Il giovane ninja Rock Lee, è a detta di Kishimoto il perfetto esempio dei valori tradizionali che ormai si sono persi nel corso del tempo.

Esso è infatti il personaggio che più fa capire quanto il sacrificio, lo spirito di volontà, la lealtà e il rispetto delle regole siano importanti all'interno di una società dove tutto ci è dato.

4 – Sailor Jupiter

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

 

Makoto Kino, più comunemente conosciuta con il nome Sailor Jupiter è una giovane ragazza dalla corporatura un pò più muscolosa rispetto alle adolescenti della sua età, questa la porta ad essere vista come una donna aggressiva da chi la circonda, anche se ciò non è affatto vero.

Dietro la sua stazza troviamo infatti un'adolescente comune a cui piace: cucinare torte, leggere romanzi rosa, giocare ai videogiochi, praticare le arti marziali, fare shopping e utilizzare il proprio tempo a disposizione per abbellimenti floreali e giardinaggio.

3 – Kuzan

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

Kuzan, uno dei tre ammiragli di One Piece, è uno dei personaggi più svogliati presenti all'interno di quest'opera. La sua pigrizia è tale da far pensare alla gente come fosse possibile che un tipo del genere, senza vogli alcuna, possa in qualche modo esser arrivato ad ottenere tale posizione.

Il suo atteggiamento, seppur perennemente rilassato, è stato messo da parte quando seppur non volendo ottenere il ruolo di Grand Ammiraglio, decide di alzare la testa e di lottare contro Sakazuki anziché sottomettersi al suo ordine.

Come uno dei tre ammiraglio, Kuzan è un uomo al diretto servizio della Governo Mondiale, anche se spesso i suoi ideali lo hanno portato a disobbedire agli ordini impartiti, visto che erano totalmente in contrasto con i suoi ideali.

2 – Ken Kaneki

tokyo ghoul

Ken Kaneki è il protagonista di Tokyo Ghoul, e tra tutti all'interno di quest'opera ha subito vari cambiamenti sia a livello fisico che psicologico ed emotivo, per questo abbiamo deciso di dividere il suo caratteri in due frangenti temporali differenti: Pre-Aogiri e Post-Aogiri.

Pre-Aogiri, Kaneki era una persona timida e riservata s cui piaceva passare la maggior parte del proprio tempo a leggere romanzi, aveva un migliore amico di nome Hide con il quale gli piaceva prendersi una pausa dagli studi. Dopo esser stato trasformato in ghoul, il carattere di Kaneki è cambiato e la morte della madre, avvenuta quando ancora era un bambino ha fortemente influenzato la psiche del giovane, che cercava di voler proteggere chiunque lo circondasse al solo scopo di non rimanere più solo.

Post-Aogiri, dopo le intense torture ricevute da Yamori il giovane e timido Kaneki lascia spazio ad una figura più imponente che preferisce infliggere dolore anziché riceverlo; e come se avesse deciso di lasciarsi andare alla sua parte meno umana, quella che risultava essere crudele e spietata tanto da fargli perdere il controllo della propria Kagune in vari combattimenti.

Oltre a questi cambiamenti psicologici, il nostro protagonista cambia il colore di capelli che diventano bianchi, egli prese l'abitudine di scrocchiarsi le nocche proprio come l'aguzzino che lo torturò.

1 – Ulquiorra Cifer

Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario

Siamo ormai giunti al primo posto di questa Top 7 migliori personaggi del segno zodiacale del Sagittario, e non potevamo non citare Ulquiorra Cifer uno dei villains più belli di Bleach.

Ulquiorra Cifer è un personaggio molto freddo, insensibile e distaccato. Tutto ciò che lo circonda viene visto dal nostro espada come spazzatura, eccezion fatta da Aizen, che rispetta e da cui accetta gli ordini.

Una delle tante particolarità del nostro villain, che viene anche raccontata da Grimmjow, è che uccide le vittime a cui è interessato pugnalandone nello stesso punto del buco che ha nel petto. Oltre a ciò il nostro espada in un discorso con Orihime, dichiara apertamente che non crede alle emozioni umane e che ciò che il cuore prova non è reale poichè esso non riesce a vederlo con i propri occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *