Seconda stagione per “Science Fell in Love, So I Tried to Prove it”

Annunciata la seconda stagione dell'anime Rikei ga Koi ni Ochita

Buone notizie per tutti gli amanti dell'anime dedicato alla scienza dell'amore! E' stato annunciato infatti, che arriverà la seconda stagione anime di "Science Fell in Love, So I Tried to Prove it", conosciuto anche con il titolo originale di "Rikei ga Koi ni Ochita"! La notizia arriva direttamente dall'account Twitter del creatore del manga: Alifred Yamamoto. Purtroppo al momento non c'è una data precisa, ma presto arriveranno aggiornamenti! Come in molti sapranno, la prima serie, composta da 12 episodi andati in onda durante la scorsa stagione invernale, è stata trasmessa sulla piattaforma streaming di Crunchyroll (disponibile a questo indirizzo). Il manga invece, è stato pubblicato per la prima volta nel 2016 sulla rivista Comic Meteor. 



E' anche noto chi farà parte dello staff, dove ci saranno:

  • Studio: Zero-G
  • Regista: Toru Kitahata (Hinako Note, Boku wa Tomodachi ga Sukunai NEXT)
  • Sceneggiatore: Rintarou Ikeda (Nanatsu no Taizai: Wrath of the Gods, Tejina Senpai)
  • Character Design: Yusuke Isouchi
  • Direttore Artistico: Hirofumi Sakagami (Grancrest Senki, Death March Kara Hajimaru, Keijo!!!)
  • Responsabile animazione: Yusuke Isouchi (One Piece Episode of Skypiea)
  • Musiche: Hisakuni (Shichisei no Subaru), Shouichiro Hirata, Kaoru Otsuka (Shichisei no Subaru), Takuma Sogi (Shichisei no Subaru)

Visto il successo dell'anime in patria, sono stati tratti anche un Drama, composto da quattro episodi e trasmesso nel 2018, e un Live Action, trasmesso nel 2019. Prima di lasciarvi alla trama dell'opera, vi segnaliamo anche che l'autore per festeggiare l'annuncio ha pubblicato un'immagine relativa alla seconda stagione:

Trama di Science Fell in Love, So I Tried to Prove it

La trama di Rikei ga Koi ni Ochita vede come protagonisti Yukimura Shinya e Himuro Ayame, due scienziati che vogliono scoprire se l'amore può essere davvero spiegato attraverso una teoria scientifica! Inoltre, entrambi provano dei sentimenti reciproci ma vogliono prima di tutto venirne a capo razionalmente, come si fa per molte altre cose. Chissà se i Shinya e Ayame coglieranno l'occasione di questo studio per dichiarare i propri sentimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *