Scopri Giappone – Tokyo: Shibuya

Nuova settimana, nuovo appuntamento con Scopri Giappone! Per chi ancora non lo sapesse, in questa rubrica andremo a parlare dei luoghi più importanti che possiamo trovare sparsi per tutto il Giappone; dando anche uno sguardo non solo alle zone ma anche alle principali attrazioni del posto. Prima di incominciare a parlarvi di Shibuya, vi ricordiamo che gli articoli di Scopri Giappone, verranno pubblicati ogni venerdì alle 15.00:

Come arrivare

Raggiungere il quartiere di Shibuya è molto facile, sia in treno che in metropolitana. Se decidete di utilizzare il treno, è possibile utilizzare tre diverse linee ferroviarie:

  • JR Yamanote Line
  • JR Saikyo Line
  • JR Shonan Shinjuku Line

Per quanto riguarda invece le linee della metropolitana, che arrivano a Shibuya potete prendere:

  • Ginza Line (G01 – 3)
  • Hanzomon Line (Z01 – Line No.11)
  • Fukutoshin Line (F16 – Line No. 13 )

Di seguito ecco la mappa del quartiere di Shibuya, insieme al sito di Google Maps che potete consultare per ogni evenienza!



Shibuya

Shibuya è uno dei 23 quartieri speciali di Tokyo ed è senza dubbio una delle zone più dinamiche, che si sviluppa attorno all’area della stazione, una delle più affollate della capitale. Quartiere molto colorato e vivace sia di giorno che di notte, è anche considerato il quartiere dei giovani e dove nascono le nuove tendenze in fatto di moda; si trovano anche tantissimi cafè a tema, e locali in cui divertirsi come le sale giochi, bar karaoke, discoteche e anche pub.

Dopo aver fatto questa piccolo introduzione sul quartiere di SHibuya, andiamo a scoprire insieme cosa è possibile visitare a Shibuya!

Hikarie

Proprio a fianco della stazione di Shibuya, possiamo trovare un grattacielo di 182 metri che al suo interno ha molti negozi che insieme formato l’ Hikarie ShinQs. All’interno dell’edificio inoltre, si può trovare un teatro, spazi espositivi e anche alcuni punti vendita di pasticceri di altissimo livello come ad esempio Pierre Herme.

Statua di Hachiko

In tantissimi conosceranno la storia di Hachiko, il cane giapponese vissuto dal 1923 al 1935, diventato famoso per l’affetto dimostrato al proprio padrone, che accompagnava il suo padrone alla stagione e andava a riprenderlo. Il padrone, un professore dell’università di Tokyo, quando Hachiko aveva due anni morì d’infarto e non sapendo niente di questo evento, andò per tutto il resto della sua vita ada aspettare ogni giorno il proprio padrone alla stazione, finché 10 anni dopo morì.

Tutto il Giappone era a conoscenza dello straordinario affetto di questo cane e prima della sua morte, venne creata la statua che potete trovare esposta a Shibuya: arrivati alla stagione seguite l’uscita “Hachiko” e uscendo potete trovare la statua del cane. La statua è diventata un punto di incontro molto famoso.

Incrocio di Shibuya

In questo quartiere potrete trovare l’incrocio più famoso del mondo! Attraversato ogni giorno da migliaia di persone che al semaforo verde dei pedoni attraversano le strisce pedonali in ogni direzione, mantenendo comunque un flusso ordinato! Attraversarlo di sera, è una di quelle cose che non si può dimenticare! L’incrocio può anche essere fotografato dall’alto dal negozio Starbucks, anche se molto difficilmente si trova posto vicino alla vetrata; altro posto dove può essere fotografato dall’alto è la passerella che collega la stazione alla Shibuya Mark City.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *