Scopri Giappone – Tokyo: Shinjuku

Alla scoperta di uno dei quartireri più rappresentativi della capitale giapponese

Eccoci anche questa settimana con Scopri Giappone per parlare di un altro quartiere di Tokyo: Shinjuku!! Per chi ancora non lo sapesse, in questa rubrica andremo a parlare dei luoghi più importanti che possiamo trovare sparsi per tutto il Giappone; dando anche uno sguardo non solo alle zone ma anche alle principali attrazioni del posto. Prima di incominciare, oltre a ricordarvi che gli articoli di Scopri Giappone, verranno pubblicati ogni venerdì, ecco di seguito il nostro precedente articolo:

Come arrivarci

Come per ogni altro quartiere presente a Tokyo, anche Shinjuku è facilmente raggiungibile sia in treno che in metropolitana! Se scegliete di utilizzare il treno le linea da prendere sono:

  • JR Yamanote Line
  • Chuo/Sobu Line

Mentre per quanto riguarda le linee della metropolitana che passano da Shinjuku, ci sono:

  • Marunouchi Line (M08 – Tokyo Metro)
  • Oedo Line (E01/E27 – Toei)
  • Shinjuku Line (S01/S02 – Toei)
  • Fukutoshin Line (F13 – Tokyo Metro)

Come sempre, ecco anche la mappa e il link che riporta a Google Maps, che potete consultare per ogni evenienza!

shinkuju scopri giappone cosa visitare a tokyo



Shinjuku in breve

Shinjuku è un altro dei 23 quartieri speciali presenti a Tokyo, ed è forse quello che meglio rappresenta la capitale, viene soprannominato “il quartiere che non dorme mai”, dove potete trovare qualsiasi cosa! Il quartiere è cresciuto così come lo conosciamo oggi dopo il terremoto del Kanto del 1923, visto che l’area era sismicamente stabile e scampò alla gran parte della devastazione; per questo motivo la Shinjuku occidentale è un di quelle poche aree di Tokyo con molti grattacieli.

La stazione inoltre, è una delle più trafficate al mondo, dove si ogni giorno, dove ogni giorno c’è il passaggio di oltre due milioni di persone!

Dopo aver fatto questa piccola introduzione sul quartiere di Shinjuku, scopriamo insieme cosa si può visitare!

Shinjuku Gyoen

Orario d'apertura 09.00 - 16.30
Ingresso 200 Yen

 

 

Shinjuku Gyoen giardini tokyo prezzo biglietto

A circa 10 minuti dalla stazione JR di Shinjuku si trova il giardino Shinjuku Gyoen. E’ una delle aree verdi più belle della capitale e in ogni stagione riesce a regalare paesaggi magici, che lasciano i visitatori senza fiato! In origine, il parco faceva parte della proprietà della famiglia imperiale e ancora oggi conserva quel fascino elegante e regale. Il giardino copra un’area di 58 ettari e si contano all’incirca 1500 alberi di ciliegio tra i 20.000 alberi totali!

All’interno dello Shinjuku Gyoen si trovano anche antichissimi cipressi e cedri. Il parco ricordiamo, è chiuso tutti i lunedì e il giorno successivo se il lunedì è un giorno festivo. Rimane chiuso inoltre dal 29 dicembre al 2 gennaio.

Museo dei Samurai

Orario d'apertura 10.30 - 21.00
Ingresso 1900 Yen

shinjuku Museo dei Samurai prezzo biglietto

Se vi hanno sempre incuriosito i Samurai e le loro armature, non potete farvi scappare la visita al museo dei Samurai! Suddiviso in un percorso a due piani attraverso un tour guidato in lingua inglese, verranno raccontati moltissime curiosità e aneddoti legate ai samurai, con l’aggiunta di informazioni sulle armi e le loro armature! Nel museo si trova una collezione di oltre 70 pezzi e tra le varie armi si può ammirare il Wakizashi (piccolo pugnale).

Purtroppo però non solo articoli storici ma semplici riproduzioni. Oltre al tour guidato, è possibile fare una serie di attività divertenti: si possono indossare costumi e armature dei samurai per scattare foto ricordo, imparare come maneggiare una katana oppure si può guardare un piccolo sho con attori che maneggiano le spade. Il Museo dei Samurai si trova a Kabukicho, esattamente a 10 minuti a piedi dall’uscita est di Shinjuku Station.

Kabukicho

Kabukicho quartiere giapponese tokyo shinkuju

Nell’area di Shinjuku è presente anche un altro quartiere: Kabukicho! Il nome a quanto pare, nasce da un teatro Kabuki che non fu mai costruito ed è dal 1872 (periodo Meiji) che questo è il principale quartiere a luci rosse, dopo che vennero revocate le leggi che regolavano i rapporti con prostitute e geishe. In questo quartiere c’è un’alta concentrazione di love hotel, night club e locali per adulti che però precisiamo, sono off limits (al 99%) agli stranieri e turisti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *