Scarlet Nexus: annunciata la produzione di un anime

Oltre ad un videogame, Scarlet Nexus sotto la supervisione di Sunrise diventa a tutti gli effetti anche un'adattamento animato che arriverà a luglio

IMMAGINI

Bandai Namco Entertainment ha nei mesi passati annunciato la produzione di un'opera videoludica intitolata Scarlet Nexus, il videogioco che arriverà sul mercato esattamente il 24 giugno di quest'anno su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One e Xbox Series X|S, vedrà anche l'arrivo di un'adattamento animato che si dice verrà rilasciato esattamente 1 mese dopo l'uscita del gioco.

Ad occuparsi dell'adattamento animato troviamo una delle più importanti cose di produzione nipponiche: la Sunrise;



per chi ancora non la conoscesse, vi basti sapere che ormai da quasi 50 anni si è occupata di produrre una svariata quantità di anime di successo come: City Hunter, Cowboy Bebop, Daitarn III, Daltanious, Gintama, Gundam, Inuyasha, Keroro e tanti tanti altri.

La serie animata verrà rilasciata all'uscita in Giappone, e in Francia sulla piattaforma Wakanim.tv; quest'ultima piattaforma ancora del tutto assente sul territorio Italiano, non ci permetterà di vedere gli anime in streaming legalmente, a meno che non si adoperi una VPN con localizzazione in Francia.

Prima di procedere con l'analisi della trama dell'opera, volevo ricordarvi che è possibile dare un'occhiata alle varie news semplicemente cliccando nei link sottostanti:

La trama di Scarlet Nexus

In un futuro molto lontano, la scoperta di un ormone psionico all'interno del cervello umano, capace di dare alle persone poteri extra-sensoriali, ha cambiato il mondo. Tuttavia, all'alba di questa nuova era per l'umanità, una nuova minaccia è giunta dal cielo: schiere di folli mutanti noti come Estranei, affamati di cervelli umani.

L'umanità, per sopravvivere all'arrivo di un nemico quasi del tutto immune alle armi convenzionali, è dovuta ricorrere a misure estreme. L'unica speranza per impedire lo sterminio del genere umano erano gli psionici, persone dotate di abilità straordinariamente sviluppate. Da allora, gli psionici sono stati selezionati e reclutati dalle Forse di Soppressione Estranei (FSE), l'ultima linea difensiva dell'umanità.


IMMAGINI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *