The Saint’s Magic Power is Omnipotent: nuove info

Ufficializzato il periodo d'uscita, il cast e lo staff della serie in arrivo ad aprile

La stagione primaverile degli anime si avvicina sempre di più e questa volta tocca alle notizie relative a The Saint's Magic Power is Omnipotent, dopo che nella giornata di ieri vi avevamo parlata della data ufficiale di messa in onda della serie anime tratta dall'opera di Yoshitoki Ōima, To your Eternity (trovate il link a questo indirizzo).

Il sito ufficiale della serie anime tratta dalla serie di light novel, ha rilasciato nuove informazioni sul cast principale, sulle sigla di



apertura (Opening) e chiusura (Ending) che verranno inserite in ogni puntata, un teaser video e infine ha confermato che la serie verrà trasmessa nel mese di aprile -anche se ancora non è stata ufficializzata una data certa-.

Il cast princiapale è composto da:

  • Yui Ishikawa nel ruolo di Sei Takanashi
  • Takahiro Sakurai nel ruolo di Albert Hawke
  • Takuya Eguchi nel ruolo di Johan Valdec
  • Yūsuke Kobayashi nel ruolo di Yuri Drewes
  • Taku Yashiro nel ruolo di Jude

A dirigere la serie troviamo Shōta Ihata (Girlish Number , Domestic Girlfriend) con il character design pensato da Masakazu Ishikawa (Squid Girl , World Break: Aria of Curse for a Holy Swordsman) e Wataru Watari (Girlish Number series series, My Youth Romantic Comedy Is Wrong, As I Expected light novel author) si sta occupando della sceneggiatura.

Kenichi Kuroda ( Hatena Illusion ) compone la musica e la cantante Aira Yūki è la produttrice musicale; Yayoi Tateishi è il direttore del suono

L'opening, "Blessing", verrà interpretata da Aira Yūki e l'Ending da NOW ON AIR, con il titolo "Page for Tomorrow".

Di seguito trovate anche il teaser trailer rilasciato dal sito ufficiale:

La storia di The Saint's Magic Power is Omnipotent

La trama di The Saint's Magic Power is Omnipotent vede come protagonista una giovane impiegata, Sei Takanashi, che viene trasportata in un mondo completamente nuovo: sfortunatamente per lei, il rituale dell'evocazione che avrebbe dovuto chiamare un "cavaliere" capace di bandire la magia oscura dal regno, ha evocato due persona invece di una!

Tutti preferiscono la seconda ragazza a Sei, che successivamente lascia il palazzo reale per aprire un negozio e con la sua magia crea pozioni e cosmetici. Gli affari vanno a gonfie vele, e questa potrebbe non essere una brutta vita dopotutto... fintanto che la sua presunta santità non torna a perseguitarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *