The Prism vol. 1 – Burn

La recensione del primo volume edito da Bao Publishing e creato dal fumettista italiano Matteo De Longis

In corso


Notice: Undefined variable: galleria_video in /home/customer/www/otakunewsworld.com/public_html/wp-content/themes/newscard-child/template-parts/content-recensioni-manga.php on line 175

Eccoci ritornati nuovamente con una nuova recensione! Questa volta a farla da protagonista è "The Prism vol. 1 - Burn", un'opera creata dal fumettista italiano Matteo De Longis, edita dalla casa editrice Bao Publishing.

The Prism è stato rilasciato lo scorso 15 aprile in tutte le librerie e finalmente abbiamo la possibilità di parlarne più dettagliatamente!

Matteo De Longis ha orbitato attorno al mondo del fumetto, soprattutto realizzando illustrazioni e cover, per Marvel, per Sergio Bonelli Editore. Ha realizzato visual e concept-art per alcuni videogame: League Of Legends e Overwatch.

Prima di lasciarvi alla trama dell'opera, vi ricordiamo che sul nostro sito abbiamo anche recensito opere come:



La trama di The Prism

The Prism è ambientato nell'anno 2059, dove la vita sulla Terra è minacciata da un nuovo disastro ecologico: una particolare forma di inquinamento acustico denominata Smoke On The Water (S.O.T.W) sta lentamente devastando tutto il pianeta.

Per reagire a questa terribile minaccia, la più grande mega-azienda mondiale finanzia un progetto folle per invertire il fenomeno: mandare nello spazio una super-band musicale per farle registrare l’album i cui suoni saranno capaci di far arretrare il fenomeno e salvare il pianeta.

Sguardo approfondito

Arrivati a questo punto, andiamo ad analizzare più nel dettaglio questo primo volume di The Prism:

Una delle scelte stilistiche che colpiscono durante la lettura, è l'assenza di onomatopee. Infatti, proprio a inizio volume, viene specificato che:

Musica e rumori sono effetti sonori della stessa natura, quindi le onomatopee sono costituite da segni grafici senza alcun significato fonetico, la matrice di questi segni è il triangolo.
In The PRISM le onomatopee non si leggono, si sentono.

Rappresentare la musica in questo genere di opere non è cosa facile, ma De Longis con questo espediente riesce a far "sentire" la musica che circonda tutto The Prism! Ad esempio, lascia al lettore libera creatività quando la band inizia a registrare il primo singolo!

Le tematiche principali di The Prism sono il cambiamento climatico e l'inquinamento, che sono soprattutto in questi ultimi anni, temi sempre più centrali e che dovrebbero far riflettere su quello che sta succedendo al nostro pianeta. Su questi temi, si riesce a sviluppare una storia che già dalle prime pagine riesce ad incuriosire il lettore e che riesce a trasportarlo per tutta la durata della lettura.

Lo stile utilizzato nel disegno mescola elementi puramente occidentali con alcuni tratti dello stile fumettistico orientale e la combinazione è armoniosa e non è utilizzata in modo inappropriato.

Per quanto riguarda invece i personaggi, ancora è troppo presto per poterne parlare in maniera più approfondita e speriamo che nei prossimi volumi (cosa che sicuramente accadrà) ci si soffermi di più nella caratterizzazione.

Cosa ne pensiamo

Siamo giunti al paragrafo finale di questa recensione: in definitiva, The Prism vol.1 - Burn, è una buona opera, che merita di essere letta.

Il viaggio verso la fine è ancora lungo, visto che l'opera conterà un totale di sette volumi, e in questa primissima parte c'è stata una vasta introduzione ai personaggi, alla trama, ai problemi che sono giunti sul nostro pianeta. Ancora non ci sentiamo di dare un voto più alto di questo, ma se queste sono le premesse... allora non potrà che migliorare!

Il mescolare questa storia sci-fi con le problematiche reali che stiamo affrontando in questi ultimi anni con il cambiamento climatico e l'inquinamento è senza dubbio una cosa che fa riflettere sul nostro futuro.

Editore in Italia
Bao Publishing
Autori
Matteo De Longis

Nazionalità:
Italiana
Numero volumi:
1
Data pubblicazione:
15/04/2021


Notice: Undefined variable: stagioni_episodi in /home/customer/www/otakunewsworld.com/public_html/wp-content/themes/newscard-child/template-parts/content-recensioni-manga.php on line 495

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *