The Killer Inside

Parliamo di The Killer Inside, un Seinen dalle tematiche brutali davvero molto interessante

In corso

Benvenuti a tutti in questa nuova recensione manga, sezione dove oggi andremo a parlare di un'opera definibile novella, visto che al momento conta 4 volumi editi in Italia, parliamo di: The Killer Inside.

Quest'opera, conosciuta anche con il titolo originale di "Shinai Naru Boku e Satsui wo Komete", è stata scritta da Hajime Inoryū e disegnata da ShōtaItō; il manga in patria è ancora in corso, i volumi attualmente sono 11 e vengono distribuiti dalla casa editrice Kodansha; in Italia invece abbiamo modo di poterci accingere ad iniziare quest'opera grazie alla casa editrice Planet Manga che attualmente conta i primi 4 volumi della storia.

Prima di incominciare a parlare della trama, ecco le nostre precedenti recensioni manga, nel caso vi fossero sfuggite:

La trama di The Killer Inside



Le vicende che si susseguono all'interno di The Killer Inside vedono come protagonista Eiji Urashima, un ragazzo universitario come tanti che sogna di avere una ragazza affascinante al proprio fianco, ma che purtroppo riesce soltanto ad andare in bianco con tutte. Una mattina, dopo aver fatto baldoria con i propri amici all'interno di un locale adibito alle conoscente tra uomini e donne, Eiji si sveglia e si ritrova accanto a lui Kyoka Yukimura, la ragazza più cool del proprio istituto.

La ragazza che si sveglia quasi allo stesso tempo di Eiji gli spiega che è stato lui ha chiedergli di passare la notte insieme, e che perfino gli abbia chiesto di mettersi insieme! Da questo momento il nostro protagonista capisce che qualcosa non quadra, e quel qualcosa è la memoria: infatti arriva a comprendere di non avere nessun ricordo da li ai tre giorni precedenti! inizia così l'avventura di Urashima.

L'evolversi della trama

Solitamente direi che iniziando a leggere la trama di quest'opera potremmo avere una visione più ampia del manga che andremo ad intraprendere, in questo caso però soffermerei il nostro focus su di un particolare che almeno a me ha portato ad acquistare quest'opera: il titolo, è la copertina.

Questi due elementi che potrebbero essere visti come elementi secondari, sono ben coordinati e ti fanno già presagire le cose strane, ma grandiose che accadranno. Il manga di genere Seinen riesce a tenerti attaccato dalla prima all'ultima pagina, questo perchè ti rende non solo parte integrante dell'opera, ma ti porta a cercare di capire sempre di più e soprattutto a pensare come il protagonista.

Man mano che si avanza coi capitoli, The Killer Inside inizia a mostrare sempre più i personaggi che andranno a racchiudere questa storia, caratterizzandoli in maniera equa.

Cosa ne pensiamo

The Killer Inside è un opera che sicuramente consiglio a tutti gli amanti dei Seinen e non, prima però c'è da dire che anche la Planet Manga ha deciso di etichettarla con il simbolo rosso che quindi la rende in tutto e per tutto un manga adatto ad un pubblico adulto, questo viene da parte mia assecondato visto le innumerevoli scene di morti, esecuzioni e sesso presenti all'interno dell'opera.

Tornando a noi il manga in questione è scorrevole, non risulta essere logorante o pesante e ti rende perfettamente partecipe con ciò che accade. Acquistato appena uscito The Killer Inside mi ha portato subito qualche rogna, visto che la mia voglia di sapere cosa succedeva nel capitolo successivo mi ha logorato per ben 2 mesi.

Un'altra nota di merito va data a Planet Manga che ha distribuito il manga in questione con un formato 13x18, che permette una visione delle tavole più nitida oltre alla presenza di una sovraccoperta, il prezzo ahimè è l'unico punto dolente che potrebbe allontanare i vari acquirenti visto che il manga è venduto ad un prezzo complessivo di 7,00€, che però effettivamente merita tutti.

Editore
Kodansha Comics
Editore in Italia
Planet Manga
Autori
Hajime Inoryū

Nazionalità:
Giapponese
Numero volumi:
11
Data pubblicazione in Italia:
04/06/2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *