Stargazing

Stargazing è una storia semplice, emozionante ed educativa illustrata dalla brillante matita di Jen Wang

Terminata

Dove acquistarlo

Esce finalmente in Italia la traduzione dell'ultima graphic novel di Jen Wang. L'autrice sino-americana, dopo il principe e la sarta ci regala un altro piccolo capolavoro fumettistico: Stargazing. L'opera già in vendita in America da più di un anno, uscita in traduzione italiana edita da Bao publishing.

Stargazing è stata rilasciata oggi  2 settembre 2021. Noi abbiamo avuto la possibilità di leggerla in anteprima per poterla recensire e analizzare per voi.

Prima di proseguire con l'analisi di questa stupenda graphic novel, vi invitiamo a dare un'occhiata alle ultime recensioni di anime e manga pubblicate sul nostro sito:

La trama di Stargazing

Stargazing



narra le vicende di Moon ragazzina sino-americana, simpatica ed estroversa e Christine suo completo opposto sia fisicamente che caratterialmente. Il rapporto tra queste due bambine diviene sempre più intenso ed entrambe si arricchiscono, fin quando non sorgono le prime gelosie e i primi problemi dovuti anche ad un ambiente familiare completamente diverso.

Christine infatti vive la vita che i suoi genitori proiettano su di lei. Studente modello, musicista, studia cinese ma nonostante ciò sembra non essere pienamente soddisfatta. L'arrivo di Moon le fa capire cosa vuole davvero dalla vita: essere se stessa, uno spirito libero come lei.

Moon è orfana di padre e non benestante ma vive la vita in maniera completamente libera: ama il K-pop, mette lo smalto alle unghie e tante cose che Christine neanche sognava di poter fare. Christine è una bambina diligente ma l'arrivo di Moon le fa capire che c'è altro oltre la vita che qualcuno ha scelto per te.

Sguardo approfondito

Che la storia fosse semi-autobiografica o per lo meno basata su fatti della vita dell'autrice, lo si coglie ben prima della chiosa finale nella quale Jen Wang lo rivela.

Anche l'autrice infatti è migrata in America da bambina e ha vissuto in una comunità asio-americana. Difatti l'impronta autobiografica si intuisce subito sia nei contenuti descritti, sia nel modo in cui i sentimenti e le emozioni dei personaggi, specialmente della protagonista Moon, sono narrati: in maniera così coinvolgente da poter essere raccontati solo da una persona che vissuto quel tipo di esperienza.

Poi ovviamente serve la capacità di saperle disegnare quelle emozioni e in questo l'autrice si è dimostrata incredibilmente valida. Specialmente un fumetto che non ha didascalie e che parte senza contesto, richiede una grande abilità illustrativa perché possa risultare coinvolgente.

Da buona sino-americana Jen Wang prende il meglio delle tecniche orientali e occidentali. Il suo stile è un mix tra la semplicità del cartoon  e il dinamismo del manga.

Non c'è bisogno di illustrare morti eroiche, imprese straordinarie eventi soprannaturali per muovere i sentimenti; a volte basta narrare una storia qualunque di due bambine e del loro mondo interiore.

Cosa ne pensiamo di Stargazing

stargazingDa questa storia il lettore ne esce non solo emozionato, ma anche incuriosito dalla realtà sino-americana  e in generale da tutte le realtà multietniche.

Molto spesso siamo chiusi nel nostro piccolo mondo, pensando che il posto in cui viviamo sia culturalmente monolitico e invece ci sono molte realtà multietniche che spesso ignoriamo. La storia di Moon e Christine ci insegna quanto sia importante l'integrazione, specialmente dei bambini in questi contesti.

In un certo senso Moon è stata molto fortunata a trovare Christine e viceversa, ma il pericolo del pregiudizio e dell'emarginazione esiste ed è spesso non solo esterno, ma anche interno alla comunità stessa.

l'autrice stessa infatti chiosa in questa maniera:

«Mi ci sono voluti trentatré anni per arrivare a un punto in cui potevo riflettere su questi sentimenti. Scrivere Stargazing è stato tanto terapeutico quanto descrivere la diversità di esperienze anche all’interno di una comunità molto specifica.

Mentre la nostra società continua a diversificarsi (come spero), immagino che ci siano più Moon e Christine là fuori che si domandano quali parti di loro sono “non Asiatiche” e quali invece sono unicamente e meravigliosamente proprie »

Pazienza se alla fine non abbiamo assistito ad una narrazione sensazionalistica o epocale. Il fatto che Stargazing sia in grado di emozionare il lettore è la prova che la quotidianità, spesso, nasconde bellissime storie, basta solo saperle vivere e raccontare.

Conclusioni

Valutazione: 9

Stargazing è una graphic novel ben disegnata ed emotivamente coinvolgente e che fa riflettere anche sul tema sociale dell’integrazione negli ambienti multietnici

Dove acquistarlo

Editore in Italia
Bao publishing
Autori
Jen Wang

Nazionalità:
Americana
Numero volumi:
1
Data pubblicazione:
10/09/2020
Data pubblicazione in Italia:
02/09/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *