Princess Maison

Benvenuti all'interno di questa nuova recensione settimanale, quest'oggi andremo a recensire un'opera edita da BAO Publishing, Princess Maison

In corso

Bentornati a tutti all'interno di questa recensione manga settimanale, quest'oggi andremo a recensire un'opera scritta e disegnata da Aoi Ikebe: Princess Maison.

Edita in Italia da BAO Publishing, Princess Maison è uno slice of life pubblicato per la prima volta in Giappone nel 2014 sulla rivista web seinen Yawaraka Spirits, l'opera conta ben 4 tankobon, da cui è stato successivamente tratta una serie TV andata in onda su NHK BS Premium nel 2016.

Prima di iniziare a parlare della trama di Princess Maison, di seguito ecco alcune delle nostre recensioni dedicate ai volumi editi dalla BAO Publishing:



La trama di Princess Maison

Sachi Numagoe è una trentenne che lavora come cameriera in una catena di Izakaya. Sta risparmiando per comprare una casa, e la vuole scegliere con estrema cura, per questo decide di  partecipare alle visite guidate di moltissime proprietà con una tale meticolosa assiduità che gli agenti immobiliari cominciano ad affezionarsi a lei, e a darle consigli spassionati.

Le peripezie di Sachi Numagoe alla ricerca della casa perfetta a Tokyo assumono una piega esistenziale, quando lei si rende conto di dover ambire ad alloggi più in linea con le proprie possibilità. Ma il sogno della casa perfetta è qualcosa che la sostiene nei suoi sforzi quotidiani e la definisce, e ridimensionarlo è doloroso.

Sguardo Approfondito

Princess Maison è un manga davvero ben fatto, che segue una narrazione pacata ma allo stesso tempo mirata. L'opera per lo più composta da varie tavole abbozzate, e con scorsi di vari paesaggi di Osaka, risulta essere una piccola perla da leggere e ammirare.

A detta dell'autrice infatti, si è preferito caratterizzare e definire meglio i vari personaggi e le loro facce anziché soffermarsi sugli sfondi.

La nostra protagonista, Sachi, è una giovane donna che come molte all'interno della società nipponica sono sempre all'assidua ricerca di una propria dimora che rispecchi, anche in minima parte, le proprie esigenze e i propri piaceri.

Viaggeremo quindi con lei all'interno di una società in cui avremo modo sì, di focalizzarci sulla nostra protagonista, ma anche sui vari personaggi presenti all'interno della storia che avranno anch'essi un ruolo e uno scopo preciso.

La sua caratterizzazione, seppur inizialmente chiusa, non ci impiegherà molto a schiudersi per farci capire i sentimenti e le differenze che ci possano essere tra le varie persone della medesima società, è possibile infatti vedere persone interessate alla: propria carriera, vita sentimentale e infine ma non meno importante alla ricerca del proprio posto da chiamare casa.

Cosa ne pensiamo

Princess Maison è un'opera che deve essere letta, va letta per scaldarsi l'animo, per ristabilirsi, per capire perfino cosa successe all'interno di una società totalmente differente dalla nostra, in cui perfino l'avanzare dell'età risulta essere un problema grave per molti fattori.

Quindi se mi chiedessero: Consiglieresti la lettura di Princess Maison? La risposta è si!. Come ho già detto nel paragrafo precedente, Princess Maison è una piccola perla che deve essere assolutamente letta.

I volumi editi dalla BAO Publishing per quest'opera sono 6, il costo di ognuno di essi si aggira intorno ai 7.90 euro, e sono acquistabili sul sito ufficiale o nelle migliori fumetterie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *