Parasite in Love

Parasite in Love: dallo sceneggiatore de il prezzo di una vita, una nuova storia d'amore malinconica e non convenzionale raccolta in 3 volumi

Terminata

Foto Dove acquistarlo

Ben ritrovati anche quest'oggi con una delle nostre recensioni manga di genere Seinen più apprezzate del momento, Parasite in Love.

Quest'opera dal titolo originale Koisuru Kiseijuu, nasce come light novel la cui storia prende vita attraverso la mente e i disegni di Sugaru Miaki ( già noto per Il prezzo di una vita) e Yuki Hotate.

L'opera è stata presentata e pubblicata per la prima volta nel 2018 da Kadokawa Shoten, composta da 3 volumi totali acquistabili anche in BOX e arrivata anche in Italia grazie alla J-Pop il 21 aprile 2021.

"Più si cerca di catturare il fascino proprio di un romanzo mentre si scrive una storia e più la difficoltà di trasporla in altri media, aumenta. Parasite in Love è, tra tutte le opere che ho scritto, quella più complicata da trasporre".

Queste sono le parole dettate dall'ansia rilasciate dell'autore quando inizialmente gli fu proposto di trasformarlo in un fumetto, ma che allo stesso tempo hanno constatato quello che sembra sia stato un lavoro davvero perfetto.

Prima di proseguire con l'analisi della trama, vi ricordiamo come sempre che attraverso i seguenti link, è possibile dare un'occhiata ad altre recensioni manga presenti sul sito:



La trama di Parasite in Love

"In quell’inverno avevo sperimentato per la prima volta e con estremo ritardo l’amore. Lei era una ragazzina più giovane di me di un decennio. Quindi eravamo un disoccupato depresso e una ragazzina appassionata di vermi che si rifiutava di andare a scuola. Per quanto non corrispondesse del tutto ai soliti canoni… il nostro era indubbiamente amore."

Parasite in Love

I protagonisti di questa storia sono: Kosaka, un giovane trentenne le cui tendenze compulsive gli rendono impossibile mantenere un lavoro e una vita sociale, e Sanagi, una studentessa delle superiori di 17 anni che si rifiuta di andare a scuola, amante degli insetti.

Un giorno, i due costretti ad incontrarsi, decidono di aiutarsi a vicenda per riadattarsi alla vita nella società, e finiscono per innamorarsi l'un l'altra. Ma i loro giorni felici non dureranno. Entrambi lo ignoravano, eppure questo amore era davvero quello di due burattini, controllati da... parassiti nelle loro teste.

È davvero amore quello che stanno vivendo?

Sguardo approfondito

Come sia ben deducibile dalla trama, per quanto possa suonare banale trattare argomenti come l'amore, l'instabilità mentale o il fatto stesso dell'emancipazione sociale Parasite in Love è senz'altro una storia alternativa e fuori dagli schemi.

Al giorno d'oggi è diventato più semplice esprimersi soprattutto sui social, ma introdursi nella vita sociale quotidiana, faccia a faccia con la dura e cruda realtà delimitata da una società idealista diventa sempre più complesso.

Parasite in LoveAttraverso i due protagonisti, Kosaka e Sanagi, è possibile percepire infatti in modo quasi del tutto naturale le sensazioni devastanti che colpiscono chi come loro, soffrono di patologie mentali e ti portano ad un completo e totale isolamento con se stessi, fino a comprimerne l'esistenza.

Il fatto di arrivare a non poter tollerare più il tocco o lo sguardo di un individuo è certamente contro natura, ti delinea, ti fa sentire diverso, ti rende vuoto, privo d'amore e totalmente inutile per la società in cui si vive, tanto da voler desiderare unicamente e silenziosamente di morire.

L'inspiegabile avvicinamento e attrazione dei ragazzi tuttavia, non fa che peggiorare quel senso di unicità del proprio essere. Riuscire ad affrontare insieme il più grande ostacolo che fino a quel momento li aveva consumati interiormente, fa sbocciare quel sentimento magnifico comunemente chiamato amore, rimasto prigioniero per troppo tempo, ma che risulterà essere tutt'altro che semplice.

L'amore in questo caso non viene raccontato come una sorta di storiella da quattro soldi, ma bensì come pilastro fondamentale per la sopravvivenza.

Come vi sentireste se di punto in bianco, dopo tanta fatica e sofferenza, riusciste a trovare quella piccola e inspiegabile probabilità che in qualche modo possa tenervi in vita, tramutarsi in menzogna o fantasia?

I vermi (parassiti) trattati nella storia, in questo caso, sono l'elemento principale che possiamo tranquillamente trasporre come metafora. Tutti noi abbiamo qualcosa che ci portiamo dentro a secondo della situazione o momento della nostra vita. I problemi, i pensieri, le preoccupazioni, che ci pervadono la mente, ci impediscono di vivere nel modo in cui vogliamo, quasi come se ne fossimo controllati.

Quando ci viene reso noto o ci si rende conto di esserne consapevoli però, li per li se ne rimane stupefatti o impauriti, la loro stessa presenza ci crea una sorta di problema ma, eliminarli definitivamente ci aiuterebbe davvero ad essere felici? Siamo davvero disposti a cambiare radicalmente o ad affrontare il problema?

L'autore come sempre riesce a cogliere il segno colpendo dritto al cuore.

A livello tecnico infine, per quanto riguarda i disegni, l'anatomia e gli sfondi si presentano ben fatti ma non troppo dettagliati, la drammaticità che accompagna il racconto è ben caratterizzata dall'emotività dei personaggi in cui ovviamente entra in gioco anche l'espressività che la disegnatrice Yuki ha perfettamente espresso dando un tocco di sfumatura in più con le sue tonalità cupe e scure.

 

Cosa ne pensiamo di Parasite in Love

Parasite in Love, in breve, è una storia drammatica con caratteri decisamente emotivi, molto realista e al quanto psicologica, insomma..... un colpo dritto al cuore.

Fa riflettere grandemente su quello che realmente la vita ci pone davanti, mettendo al primo posto la cosa più importante per noi, l'amore.

Per chi ha avuto modo di leggere Il prezzo di una vita, sa già in quale meraviglia possa immergersi. Lo consiglio vivamente a tutti coloro che amano quel dolce sapore che lascia l'amore incondizionato, a chi in un determinato periodo stia passando un brutto momento, o a chi preferisce lasciarsi trasportare semplicemente dalla lettura stessa.

Dove acquistarlo

Editore
Kodakawa Shoten
Editore in Italia
J-Pop
Autori
Sugaru Miaki (storia) Yuki Hotate (disegni)

Nazionalità:
Giapponese
Numero volumi:
3
Data pubblicazione in Italia:
21/04/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *