Frieren. Oltre la fine del viaggio

Frieren. Oltre la fine del viaggio

In corso

Dove acquistarlo

Benvenuti in questo terzo giovedì del mese, quest'oggi puntuali come sempre, andremo a recensire Frieren Oltre la fine del viaggio, opera scritta da Kanehito Yamada e disegnata da Tsukasa Abe.

Edita in Italia da J-Pop, Frieren ha ottenuto in poco tempo un elevato successo, riuscendo a vendere complessivamente più di 4.5 milioni di copie in tutto il mondo, la notizia è stata diffusa dall'ormai intramontabile rivista nipponica Weekly Shonen Sunday, la quale si è occupata per prima della pubblicazione del volume 1 ad aprile del 



2020, arrivando ad annunciare l'arrivo del 6° volume il 18 novembre.

Prima di proseguire con l'analisi della trama, come sempre vi ricordo che attraverso i link sottostanti è possibile dare un'occhiata alle varie recensioni presenti sul sito:

La trama di Frieren. Oltre la fine del viaggio

La storia segue un gruppo di avventurieri che ha appena sconfitto il Re Demone e riportato l'armonia nel mondo dopo una missione della durata di dieci anni.

Il gruppo di eroi è composto dal paladino umano Himmel, il guerriero nanico Eisen, il chierico umano Heiter e la maga elfa Frieren. Prima di separarsi, osservano insieme l'Era Meteors, una pioggia di meteoriti che si verifica una volta ogni cinquant'anni.

La giovane, ma immortale elfa però non coglie nessun sentimento da questo avvenimento importante, e promette di offrirsi nuovamente a rivedere questa pioggia di meteoriti 50 anni dopo, decide così di intraprendere un lungo viaggio alla ricerca di se stessa.

Cinquant'anni dopo, Frieren torna nella capitale, tuttavia, l'umanità è cambiata e i suoi ex compagni sono molto invecchiati. Himmel muore di vecchiaia dopo un'ultima avventura per vedere la pioggia di meteoriti, e durante il funerale, Frieren è tormentata dal senso di colpa per non aver cercato di saperne di più su di lui.

Dopo essersi ricongiunta per qualche tempo con Heiter, Frieren accetta il compito di insegnare la magia e prendersi cura di Fern, un bambina orfana che era stata adottato da Heiter.

Insieme partiranno alla volta del Paradiso, un luogo nel quale riposano le anime dei defunti, allo scopo di rivedere Himmel al quale Frieren vuole finalmente esprimere i suoi sentimenti.

Sguardo approfondito

Ambientato all'interno di un mondo fantasy, che definirei oltremodo fatato, Frieren. Oltre la fine del viaggio è un manga che con la sua delicatezza vi trasporterà all'interno di un mondo quasi del tutto composto da rose e fiori.

I temi trattati a differenza dei classici Shonen, sono più seri e vanno bel oltre il diventare forte per sconfiggere un determinato boss, la serie infatti scardina quelli che sono gli elementi clue di questo genere, per dare spazio ad un viaggio alla ricerca di se stessa mediante la conoscenza di nuove magie e personaggi, il tutto ci viene mostrato attraverso gli occhi di un'elfa immortale che di sentimenti sa ben poco.

Il manga è ben realizzato, i disegni di Tsukasa Abe sono una manna per gli occhi e riescono a trasmettere in pieno le varie emozioni provati dai soggetti.

Oltre alle varie tavole in bianco e nero, all'interno di quest'opera è possibile scorgere alcune pagine a colori, che mettono ancor più in risalto la qualità dell'opera ideata da Kanehito Yamada.

Cosa ne pensiamo di Frieren. Oltre la fine del viaggio

Siamo ormai giunti alle conclusioni finali, e non possiamo che rimanere soddisfatti da Frieren. Oltre la fine del viaggio. Il manga si legge senza molte complicanze, i disegni sono ben fatti e la narrazione risulta essere dinamica e mai noiosa.

Che dire un'opera che consiglieri a chiunque, anche per aver modo di scoprire qualcosa in più su Frieren, e perchè no, anche su noi stessi.

Dove acquistarlo

Editore
shogakukan
Editore in Italia
J-Pop
Autori
Kanehito Yamada Storia Tsukasa Abe Disegno

Nazionalità:
Giapponese
Numero volumi:
2
Data pubblicazione:
28/02/2020
Data pubblicazione in Italia:
13/10/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *