Blue Lock

Per la nostra recensione settimanale vogliamo parlarvi di Blue Lock, opera shōnen scritta da Muneyuki Kaneshiro ed illustrata da Yusuke Nomura

In corso

Per la nostra recensione settimanale vogliamo parlarvi di Blue Lock, opera di genere shōnen scritta da Muneyuki Kaneshiro ed illustrata da Yusuke Nomura.

Serializzata per la prima volta sulla nota rivista nipponica Weekly Shōnen Magazine di Kōdansha l'1 agosto 2018, l'opera viene serializzata ufficialmente in Italia il 29 luglio grazie a Panini Comics che l'aveva precedentemente annunciata a marzo.

Grazie al noto successo ottenuto in patria e non, è stato già annunciato un'adattamento animato per il 2022



sviluppato dallo studio di animazione 8-bit Studio.

Prima di procedere a parlare della trama di Blue Lock, ecco a voi alcune nostre recensione:

La trama di Blue Lock

L’eliminazione ai Mondiali di calcio del 2018 ha confermato i limiti della Nazionale giapponese. Lo spirito di squadra non basta: per vincere bisogna fare gol! Per questo motivo, la federazione calcistica giapponese ha pensato di dare vita a un programma per trovare giovani calciatori promettenti e far nascere il bomber che condurrà il Giappone alla vittoria della Coppa del Mondo.

Isagi Yōichi, un attaccante, riceve l'invito per partecipare a questo programma, proprio subito dopo che la sua squadra perde la possibilità di accedere alle nazionali a causa sua.

A guidare questo folle progetto, con l’obiettivo dichiarato di selezionare l’attaccante “più egoista”, c’è l'allenatore Jinpachi Ego. Una strategia rivoluzionaria per “distruggere il calcio perdente giapponese” che metterà alla prova trecento giovani talenti che dovranno sopravvivere al folle allenamento all'interno di una speciale struttura, la cosiddetta "prigione blu".

Soltanto uno uscirà vincitore da questo Battle Royale calcistico. Chi sopravviverà all’inferno del Blue Lock?

Sguardo approfondito

Se pur può sembrare un'opera di genere Spokon, Blue Lock è un manga più tendenze al genere shōnen visto la piega che prende già a partire dal secondo capitolo di lettura, quindi dimenticatevi tutti i manga calcistici letti fin ora qui parliamo di ben altro.

Lo scopo dell'opera? quello descrittoci dall'autore fin dalle prime pagine è quello di portare il Giappone alla vittoria di un mondiale di calcio; l'unico modo? prendere 299 giovani promesse e rinchiuderle all'interno di un'arena dove non dovranno far altro che allenarsi e giocare, se solo fosse tutto così semplice!.

Ogni giocatore ha un proprio numero identificativo, e fa parte di una squadra di 11 giocatori, ogni giornata ha un obbiettivo differente da raggiungere e ogni premio conquistato è un punto in più per il giocatore che inizierà la propria scalata dal 299 al numero 1, colui che sarà scelto per portare alla vittoria la nazionale Giapponese.

Ogni match disputato all'interno del Blue Lock, tende ad essere demenziale vista la quasi totale assenza di collaborazione tra i vari giocatori che compongono la squadra, i quali tendono a giocare in solitudine così da poter ottenere punti da spendere per mangiare.

Ah quasi dimenticavo, in base al livello del personaggio, ogni giocatore ha un determinato pasto da consumare; si parte dal Natto fino ad arrivare ai pasti più gourmet.

Riuscirà il nostro protagonista a farsi valere sugli altri? Vedremo dei cambiamenti a livello psicologico man mano che la storia andrà avanti? Lo scopriremo nei prossimi volumi.

Cosa ne pensiamo

Blue Lock è un manga che come detto già nei precedenti paragrafi è differente dai classici spokon, in cui il lavoro di squadra e l'aiuto nei momenti di difficoltà è sempre presente. L'opera si legge bene, fluida e senza mai rimuginamenti che ti portano ad annoiarti dopo qualche pagina letta.

La cosa che arriva subito all'occhio fin dai primi momenti, è l'enorme contrasto che ha il nero nelle sue varie sfumature, le vignette sono davvero ben realizzate con scene di azione e movimento realistiche, i personaggi e gli oggetti sono ben delineati e più simili alla realtà...

basti pensare che qui il pallone rimane sempre tondo, e non si ovalizza per un tiro ad effetto sparato a Mach 3.

Nel complesso Blue Lock è un'opera ben realizzata, che va letta e che porta con se una ventata di aria fresca per la tematica e il genere di contenuto offerto.

Editore
Kōdansha
Editore in Italia
Planet Manga
Autori
Muneyuki Kaneshiro Testi Yusuke Nomura Disegni

Nazionalità:
Giapponese
Numero volumi:
15
Data pubblicazione:
01/08/2018
Data pubblicazione in Italia:
29/07/2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *