Orange

E se il tuo io del futuro ti mandasse una lettera dove sono scritti tutti i suoi rimpianti?

Terminata

Come vederlo

Benvenuti cari lettori a questo nuovo appuntamento con le recensioni anime di Otakunewsworld. Questa volta come avete potuto capire dal titolo andremo a parlare di Orange! L’opera, è stata scritta e disegnata da Ichigo Takano, serializzata inizialmente su Bessatsu Margaret e poi concluso sulla rivista Monthly Action. L’adattamento anime, andato in onda nel 2016, è disponibile sulla piattaforma streaming di Crunchyroll.

Oltre all’anime, è stato prodotto anche un film, dal titolo Orange (film) e un manga spin-off, serializzato sempre su Monthly Action nel 2016. Prima di parlarvi della trama, ecco altre interessanti recensioni anime che potete trovare sul nostro sito:

La trama di Orange

La trama è incentrata sulla liceale Naho



Takamiya, che all’inizio dell’anno scolastico del sedicesimo anno d’età, riceve una lettera che sembra essere stata mandata dalla sé stessa del futuro. In questa lettera, sono riportati tutti gli eventi di quel giorno, incluso il nome del nuovo studente: Kakeru Naruse. Nella lunga lettera Naho legge che il suo io del futuro ha numerosi rimpianti, incluso quello di non essere riuscita a impedire la morte di Kakeru.

Il desiderio della Naho del futuro è quello di riuscire a salvare il ragazzo dalla morte, riuscendo così ad appianare i suoi sensi di colpa!

Sguardo approfondito

In Orange vediamo evolversi una trama abbastanza originale, che con l’espediente di questo pseudo viaggio nel tempo, riesce a dare il via ad una trama, che anche senza uno svolgimento non troppo rapido degli eventi, sa come catturare lo spettatore. Quei colpi di scena che vedremo episodio dopo episodio riescono a dare alla storia un valore aggiunto.

Dal punto di vista tecnico, una buona animazione e un’ottima colonna sonora è quello che più potrete apprezzare durante la visione della serie, che ricordiamo è composta da 13 episodi. Per quanto riguarda invece i personaggi, riescono ad avere una loro presenza importante durante il racconto, anche se alcuni di loro sarebbero potuti essere caratterizzati meglio e avere un background più ampio.

Cosa ne pensiamo

Sicuramente una di quelle opere che tutti gli appassionati dovrebbero guardare, ma consigliata anche a chi non è un fan sfegatato delle serie animate; Orange riesce a far appassionare anche i meno propensi alla visione di anime, per la sua storia e per i personaggi che ne fanno parte. Il triangolo amoroso che si viene a creare tra Naho, Kakeru e Suwa è quello classico del genere Shōjo, che però ha degli elementi che lo differenziano. Inoltre, le varie scelte che farà il personaggio di Suwa, riusciranno a far nascere un gran bel dibattito, ma capirete questa frase, solo guardando l’anime!

Un occhio di riguardo anche alle sigle di apertura e chiusura della serie, che abbiamo fatto davvero fatica ad evitare, perché davvero belle ed emozionanti.

Editore
Shūeisha, Futabasha
Produzione
TMS Entertainment

Messa in onda:
03/07/2013
IT Messa in onda in Italia:
03/07/2013

Stagioni 1 - Terminata


Durata Episodi

24 minuti
Come vederlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *