Phantom of the Idol: confermata la serie anine

Arriva la conferma dell'adattamento animato dedicato alla serie di Phantom of the Idol

Si ritorna a parlare delle serie anime in arrivo per il prossimo anno, e questa volta lo facciamo con l'adattamento anime di Phantom of the Idol.

Il sito ufficiale oltre a confermare l'arrivo dell'anime, ha pubblicato alcune informazioni relative al cast principale del progetto e una prima visual. Inoltre, insieme a queste conferme è stato rilasciato un video dove sono state presentate le voce dei personaggi.

Prima di lasciarvi al video promozionale dedicato alla serie di Phantom of the Idol, ricordiamo che sul nostro sito potete avere maggiori informazioni su:

Al momento non è stato confermato da parte dello staff di produzione, nessuna possibile data d'uscita della prima stagione anime e sappiamo solo che arriverà nel corso del 2022.

Come già detto, è stato confermato il cast principale della serie, che sarà composto da:

  • Fumiya Imai che interpreterà il personaggio di Yūya Niyodo
  • Nao Tōyama che interpreterà il personaggio di Asahi Mogami
  • Shun Horie che interpreterà il personaggio di Kazuki Yoshino


Phantom of the Idol visual traielr

La trama di Phantom of the Idol

Yuuya, metà del duo pop maschile ZINGS, potrebbe essere l’artista più pigro dell’industria musicale giapponese. Il suo partner è là fuori a dare il 110% ogni sera (e, per fortuna, è piuttosto popolare), ma la danza sciatta di Yuuya e il suo atteggiamento francamente ostile nei confronti del pubblico, fanno sì che i fan odino lui e il suo agente in cerca di qualsiasi scusa per liberarsene.

La carriera di un idolo pop non è proprio il percorso di facile svago e adulazione che Yuuya si aspettava…

Dopo un concerto particolarmente esanime, Yuuya incontra una ragazza nel backstage. È vestita in modo impeccabile con un completo colorato, è piena di vigore e tutto ciò che vuole dalla vita è esibirsi.

C’è solo un problema: è morta da un anno. Questo è il fantasma di Asahi Mogami, l’amata cantante il cui tempo sul palco è stato tragicamente interrotto, a meno che… Se i fantasmi sono reali, la possessione spiritica è davvero una forzatura?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *