Panini Comics presenta “Capitan America – I primi 80 anni”

Un viaggio fantastico alla scoperta di uno degli eroi più amati di sempre

Simbolo moderno di giustizia e coscienza critica, è il supereroe che ha dimostrato con ogni gesta di essere un uomo disposto a tutto pur di proteggere la libertà:

lui è Capitan America. Panini Comics celebra i suoi primi 80 anni con Capitan America: i primi 80 anni, un nuovo volume cartonato disponibile da oggi 5 agosto (in libreria, fumetteria e su Panini.it) che ne ripercorre la storia, dagli anni della creazione fino ai giorni nostri, con racconti approfonditi e illustrazioni incredibili tratte dagli archivi Marvel.

 Ideato dai maestri del fumetto Joe Simon e Jack Kirby, e reinventato successivamente negli anni ‘60 dallo stesso Kirby e Stan Lee, in Capitan America: i primi 80 anni l’eroe a stelle e strisce viene raccontato magistralmente da Marco Rizzo e Fabio Licari attraverso un viaggio imperdibile ricco di aneddoti, rarità e curiosità.

Capitan America- I primi 80 anni_cover uscita volume

Avvolto nel bianco, rosso e blu della bandiera americana, la Sentinella della Libertà era in origine il gracile Steve Rogers, un giovane che aveva rischiato la vita in un esperimento che avrebbe poi aumentato la sua forza e la sua resistenza a livelli sovraumani…

Dal pugno sferrato a Hitler fino alle storie contemporanee, questo è il volume da non perdere sia per chi vuole conoscere meglio Cap, sia per chi è già fan ma vuole approfondire la propria conoscenza degli eroi della Casa delle Idee.

Nei giorni scorsi il volume è stato anche presentato con una live sul canale Twitch



CapComicsTv, una chiacchera di Emanuele D’Ascanio con il team editoriale Panini Comics e con il direttore Marco Marcello Lupoi per presentare questa novità del mondo Marvel.

La live è visibile al seguente link

Gli autori di "Capitan America - I primi 80 anni"

Marco Rizzo, giornalista e scrittore, è editor Panini Comics dal 2009, per cui cura le testate del mondo degli X-Men, gli eventi Marvel e altro ancora. Come sceneggiatore è tra gli autori italiani più rappresentativi nel filone del “graphic journalism”.

Ha ricostruito, a fumetti, le vite di Peppino Impastato, Che Guevara, Marco Pantani, Jan Karski, Mauro Rostagno e Ilaria Alpi, principalmente in collaborazione con il disegnatore Lelio Bonaccorso.

Sempre con Bonaccorso ha pubblicato due reportage a fumetti, Salvezza, racconto dell’esperienza a bordo di una nave di soccorso migranti, e ...A casa nostra - Cronaca da Riace, inchiesta sul sistema accoglienza.

Rizzo è anche autore di fiabe di impegno civile su mafia, immigrazione ed ecologia, ha fondato il sito di critica comicus.it e la rivista di fumetti sperimentale Mono e ha firmato numerosi articoli sul fumetto, oltre a saggi, inchieste, testi teatrali e il romanzo Lo scirocco femmina.

Fabio Licari è nato nel 1967 a Palermo e, dal 1988, è giornalista della Gazzetta dello Sport.

Le sue passioni sono diventate il suo lavoro: il calcio (segue la Nazionale, la Champions League, il campionato) e i fumetti.

È il supervisore delle collane allegate alla Gazzetta e al Corriere della Sera e ha curato Le Grandi Saghe Marvel, Leggende Marvel, Super Eroi Il Mito, Leggende Avengers, Ultimate Spider-Man Collection, Le Grandi Battaglie Marvel, Spider-Man La Grande Avventura, Thor La Saga del Tuono, X-Men Le Storie Incredibili e Super Eroi Classic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *