Otome wa Boku ni Koishiteru: trailer e rinvio della data d’uscita

Il nuovo video promozionale annuncia un ritardo della data d'uscita della serie OAV

Arrivano nuove informazioni riguardanti l'OAV di Otome wa Boku ni Koishiteru.

EXNOA oltre ad aver pubblicato un nuovo trailer promozionale dedicato, ha annunciato che il progetto OAV sarà rinviato per il prossimo 28 gennaio 2022.

Il rinvio dell'uscita è dovuto ad alcuni problemi di produzione non meglio specificati.

Prima di continuare con le altre informazioni rilasciate su Otome wa Boku ni Koishiteru, vi ricordiamo che sul nostro sito potete trovare nuove informazioni riguardanti:

Non dimenticate inoltre, che potete rimanere sempre aggiornati su quello che succede nel mondo anime e manga, seguendoci anche su: Facebook 



Instagram.

Il canale ufficiale Twitter, ha pubblicato il nuovo trailer, con la data d'uscita aggiornata, che potete trovare qui di seguito:

Otome wa Boku ni Koishiteru doveva precedentemente essere rilasciato il 24 dicembre di quest'anno.

Riguardo allo staff di produzione, Fumio Ito (Tropical-Rouge!) dirigerà l'OAV ed è anche accreditato per la storyboarder; Misato Tōsaka si occupa della sceneggiatura. Tatsuya Takahashi sta adattando il character design originale di Norita per l'animazione ed è accreditato anche come direttore dell'animazione. Shinobu Hirayama è il color key artist.

Kyōka Kasumi è il direttore della fotografia e Keisuke Yanagi si occupa dell'editing. Infine, Yosuke Morita è il direttore audio.

La trama di Otome wa Boku ni Koishiteru

Mizuho Miyanokouji, studente delle scuole superiori, si trova costretto, nel seguire le ultime volontà del nonno, a frequentare una scuola esclusivamente femminile, l'accademia Seio.

Inizialmente riluttante, il ragazzo decide di travestirsi per poter entrare all'accademia. All'inizio soltanto la preside, due professori e la sua migliore amica Mariya Mikado conoscono il suo segreto, ma viene presto scoperto anche da altre due studentesse, Sion Jujo e Ichiko Takashima, che decidono, però, di non rivelarlo.

Mizuho diventa presto molto popolare a scuola, venendo eletto, pur senza volerlo, come onee-sama, figura simbolica che identifica la ragazza che incarna al meglio le tradizioni della scuola.

A causa di questa elezione, Mizuho si ritrova contro la presidentessa del Consiglio Studentesco Takako Itsukushima, che ambiva al ruolo.

Durante il suo soggiorno alla Seio, Mizuho conosce altre studentesse, delle quali diventa amico e che aiuta a risolvere i loro problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *