My Hero Academia World Heroes’ Mission: nuovo personaggio annunciato

È stato presentato il nuovo personaggio originale per l'ultimo film di Boku no Hero Academia

Continuano ad arrivare nuove informazioni riguardanti My Hero Academia World Heroes' Mission dopo che la scorsa settimana sono state presentate le Stealth Suit che indosseranno i nostri eroi nel lungometraggio!

Il sito ufficiale del film ha fatto sapere che Ryō Yoshizawa entrerà a far parte del cast e presterà la voce al personaggio originale del film: Rody Soul (il nome in romanji non è stato ancora confermato)!

Il character design del personaggio è stato realizzato direttamente dal creatore della serie, Kōhei Horikoshi. Di seguito vi lasciamo all'immagine del personaggio:

 lody soul rody soul anime my hero academia personaggio film originale

 

Il lungometraggio My Hero Academia World Heroes' Mission, che presenta una storia originale supervisionata dal creatore Kōhei Horikoshi, salvo imprevisti dovuta allo stato d'emergenza sanitaria, verrà proiettato nelle sale cinematografiche giapponesi a partire dal prossimo 6 agosto



!

Kenji Nagasaki, che ha diretto sia la seria televisiva che i due film precedenti di My Hero Academia, torna per occuparsi della regia di questa nuova pellicola.

Tra gli altri componenti dello staff che già hanno lavorato per il franchise, troviamo lo sceneggiatore Yousuke Kuroda, il character designer Yoshihiko Umakoshi e il compositore Yuki Hayashi .

Prima di lasciarvi al teaser trailer di My Hero Academia e di darvi ulteriori dettagli in merito, vi ricordiamo che sul nostro sito potete trovare anche informazioni su:

La trama di My Hero Academia World Heroes

Sono state rilasciate poche informazioni riguardo alla trama del film, ma sappiamo per certo che in questa nuova pellicola, Deku sarà ricercato dalle autorità per omicidio di massa! E inoltre, ci sarà un incidente che coinvolgerà il mondo intero!

Nella narrazione del teaser  trailer viene detto: "il limite di tempo fino alla crisi della distruzione mondiale è di due ore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *