Mikey di Tokyo Revengers diventa una statua dorata

Al via la mostra dedicata ala franchise di Tokyo Revengers

Il 28 gennaio è stata inaugurata a Ikebukuro, Tokyo, un'anteprima per la stampa della "MOSTRA TOKYO MANJI REVENGERS", una mostra di illustrazione e d'arte per il franchise Tokyo Revengers di Ken Wakui.

La mostra, che si terrà dal 29 gennaio al 14 febbraio nella sala d'esposizione A del World Import Mart di Sunshine City, è una "mostra d'arte originale ibrida" basata sul manga, l'animazione per la televisione e il film live-action di Tokyo Avengers .

Prima di continuare con tutte le altre informazioni ecco di seguito altre notizie che potete trovare sul nostro sito:

La mostra inizia con una una stanza ispirata alla stanza del protagonista Takemichi Hanagaki , che esporrà manoscritti manga in linea con la storia del manga originale.

I manoscritti delle scene famose e delle scene emozionanti che hanno reso quest'opera così popolare, come "Conflict 8.3", "Bloody Halloween", "Battle of the Holy Night" e "Kanto Incident", sono distribuiti per intero.

Sempre per quanto riguarda le mostre dedicate al manga, c'è anche uno stand fotografico dove si può andare in bicicletta con Mikey, uno spazio dove si possono scattare foto dei membri della Tokyo Manji Gang



e dei costumi di altri personaggi.

É presente anche una mostra in 3D in collaborazione con l'adattamento anime e uno sguardo agli abiti e alle moto indossati dal cast nel film live-action.

Vicino all'uscita della sede, c'era anche una cabina fotografica con un Mikey dorato gigante sdraiato con il sorriso sulle labbra e una parete piena di immagini dell'evento disegnata da Wakui per la mostra. Inoltre, nei locali saranno messi in vendita una serie di oggetti commemorativi.

La trama di Tokyo Revengers

Takemichi Hanagaki è un ventiseienne che non ha mai superato il trauma per la morte di Hinata Tachibana, che oltre a essere una sua grande amica era anche stata il suo vero primo amore.

Questo evento lo ha portato a non intraprendere nessun'altra relazione amorosa, e in definitiva a perdere la voglia di vivere, finendo ad alloggiare in uno stabile estremamente malmesso e a svolgere un lavoro che non sopporta.

Dopo essere stato spinto contro un treno in corsa, scopre che invece del suo decesso si è verificato un incredibile viaggio indietro nel tempo, capace di riportarlo a prima della morte di Hinata!

Lo scopo dell'esistenza di Takemichi diventa così proteggere Hinata, pur sapendo che ciò risulterà particolarmente difficile: la ragazza era stata infatti uccisa in seguito a una rappresaglia da alcuni giovani criminali, e l'unico modo per impedire il fatto è diventare più "potente" di loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.