Le sette meraviglie: il tempio di Artemide

Dopo i primi 3 libri, lo scrittore Luca Blengino ha deciso di annunciarci l’arrivo di Le sette meraviglie: il tempio di Artemide

Dopo i tre volumi dedicati rispettivamente a la Statua di Zeus, i Giardini di Babilonia, e il Faro di Alessandria, lo scrittore Luca Blengino, accompagnato dai disegni di Antonio Sarchione, ci racconterà la storia di una coppia di ladruncoli che tentano di portare a termine il "colpo della vita". Un'avventura mozzafiato, che prenderà vita tra le colonne del maestoso tempio di Artemide, nella Grecia del 356 a.C.

Il volume unico, da aggiungere alla collezione, sarà disponibile dal 16 febbraio.

Prima di proseguire con l’analisi della trama di Le sette meraviglie: Il tempio di Artemide, come sempre vi ricordo che attraverso i link sottostanti è possibile dare un’occhiata alle varie news presenti all’interno del sito:

La trama di Le sette meraviglie: Il tempio di Artemide



Oggi ridotto a pochi resti, il Tempio di Artemide di Efeso è considerato una delle sette meraviglie del mondo antico.

Distrutto da un incendio per mano di Erostrato – che con questo gesto voleva passare alla storia – venne ricostruito e sopravvisse fino all'invasione dei Goti, che lo saccheggiarono e distrussero definitivamente. L'edificio, un'imponente struttura costruita con pietra calcarea e marmo e adornata da sculture e decorazioni con al centro la statua della dea Artemide, è protagonista del quarto volume della serie Le sette meraviglie.

 

Le sette meraviglie: il tempio di Artemide Trama
Le sette meraviglie: il tempio di Artemide data di uscita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.