Jujutsu Kaisen: il manga va in pausa

Il manga di Jujutsu Kaisen va in pausa, l'autore per un malore ha deciso di rinviare l'uscita del capitolo 138 al 18 febbraio

IMMAGINI

Dopo aver ottenuto un più 150% nelle vendite negli ultimi tre mesi, il manga di Jujutsu Kaisen andrà in pausa per una settimana. A dichiararlo è stato Gege Akutami stesso, che lo ha annunciato attraverso un Twitter sulla pagina ufficiale di Shueisha Weekly Shonen Jump, egli infatti ha dichiarato di essersi sentito male; Gege Akutami però ha rassicurato i propri fan, dichiarando di essersi ripreso; in ogni caso il volume 138 non apparirà nel numero 10 di Weekly Shonen Jump che sarebbe dovuto uscire l'



8 febbraio, ma verrà pubblicato il 15 dello stesso mese.

Jujutsu Kaisen manga

 

 

Prima di passare ad analizzare la trama di Jujutsu Kaisen, vi ricordo come sempre che è possibile visionare le ultime news mediante i link sottostanti:

La trama di Jujutsu Kaisen

In un mondo in cui i demoni girovagano sulla terra all'insaputa degli umani, i frammenti di un leggendario e spietato demone di nome Ryoma Sukuna si sono persi e dispersi, se un demone dovesse impossessarsene il potere acquisito sarebbe inimmaginabile. Fortunatamente però, esiste una misteriosa e segreta scuola di stregoni Jujutsu che coesistono con gli umani per la salvaguardia della terra.

Yuji Itadori è all'apparenza il liceale medio, che passa il proprio pomeriggio dal nonno costretto a letto. Come ben sappiamo l'apparenza inganna, è il giovane ragazzo dimostra una forza disumana che gli permette di essere molto richiesto da qualsiasi club scolastico; ma Itadori preferisci passare le sue ore libere con il Club dell'Occulto, un associazione composta dai ragazzi emarginati della scuola.

Un giorno, il club in questione entra in possesso di un artefatto magico alquanto particolare, e la rottura del suo sigillo da inizio ad una serie di avventure per il nostro protagonista che dovrò affrontare entità mai viste prima d'ora con i propri occhi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *