Jujutsu Kaisen 0: rilasciato nuovo trailer

il trailer del film mostra la canzone finale "Sakayume"

Il film Jujutsu Kaisen 0 è stato rilasciato in Giappone il 24 dicembre 2021 ed è un prequel della prima stagione dell'anime. oggi è stato rilasciato un nuovo trailer con la canzone finale del film scritta dal gruppo King Gnu intitolata Sakayume.

prima di proseguire con la notizia e vedere il trailer vi invitiamo a rimanere sempre aggiornati dando un'occhiata alle nostre ultime news sul sito:

Trailer e successo del film

Di seguito il trailer rilasciato oggi



, che contiene la sigla finale del film scritta e suonata dal gruppo King Gnu, e intitolata Sakayume.

Come detto il film ha debuttato in Giappone nelle sale il 24 dicembre scorso, e ha guadagnato oltre cinquanta milioni di dollari (20 solamente nel weekend di apertura). Il film è stato animato dallo studio MAPPA sotto la direzione di Park Seong-Hu, lo stesso direttore che aveva lavorato anche alla prima stagione dell'anime.

Tedashi Hiramatsu si è occupato del Character desing, con Junichi Higashi come direttore artistico. Le musiche sono state composte da Arisa Okehazama, Yoshimasa Terui, and Hiroaki Tsutsumi. Oltre alla sigla iniziale, i King Gnu hanno scritto anche l'opening, intitolata "Ichizu"

La trama di Jujutsu Kaisen 0

jujutsu kaisen 0

Yuta Okkotsu è un nervoso studente delle scuole superiori che ha un grave e serio problema: il suo amico d'infanzia Rika è stato trasformato in una maledizione e non lo lascia solo. Rika non è una maledizione qualunque e la sua condizione è notata da Satoru Gojo, insegnante all'istituto delle Arti Occulte di Tokyo, una scuola dove si insegna agli stregoni come esorcizzare e combattere le maledizioni.

Gojo convince Yuta ad iscriversi, ma riuscirà il giovane ragazzo ad apprendere abbastanza ed abbastanza in fretta da riuscire ad aver a che fare con la maledizione che lo perseguita? E soprattutto, una volta apprese le tecniche, avrà il coraggio Yuta di riuscire a liberarsi del suo più caro e vecchio amico?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.