Isola: in arrivo il 2° volume in tutte le librerie

Bao Publishing ha ufficialmente annunciato l'arrivo del secondo volume di Isola, un'opera con alle spalle due importanti icone del fumetto

Bao Publishing è orgogliosa di poter annunciare l'arrivo sul mercato del secondo volume di Isola, la nuova serie di fumetti ideata da Brenden Fletcher e Karl Kerschl. L'opera disponibile a partire da ieri 1° aprile 2021 in tutte le librerie, narrerà che per arrivare alla mitologica Isola, la terra dei morti, la regina Olwyn e Rook dovranno allontanarsi dal percorso stabilito, affrontando fantasmi del passato e una minaccia che rischia di dividerli per sempre.

Due ideatori di fama mondiale

A disegnare e sceneggiare Isola troviamo due dei più importanti personaggi del settore a livello mondiale, i loro nomi che ho già sopracitato sono sinonimo di sicurezza e garanzia grazie anche alle varie esperienze e lavori che nel corso degli anni hanno svolto e che riprenderemo singolarmente:

Brenden Fletcher, pluripremiato sceneggiatore e fumettista americano, è acclamato dal New York Times come uno dei principali scrittori statunitensi. Per sua somma felicità è riuscito a realizzare buona parte dei suoi fumetti con l’amico di infanzia Karl Kerschl,



ed è diventato noto al grande pubblico grazie a storie targate DC Comics(Batgirl, Black Canary e Gotham Academy), Kodansha (Ghost in the Shell: Global Neural Network) e Boom! Studios (Power Rangers: Pink). Per la Image ha creato le serie Motor Crush (in coppia con Aditya Bidikar) e Isola, co-creata insieme a Karl Kerschl e portata in Italia da BAO Publishing.

Karl Kerschl è un disegnatore e sceneggiatore canadese. Tra i suoi principali lavori, Spider-man, Deadpool, Superman, Flash, Teen Titans e Gotham Academy (co-creata a Brenden Fletcher e a Becky Cloonan). Il suo webcomic The Abominable Charles Christopher, gli è valso un premio Eisner. Per Image ha co-creato, insieme a Brenden Fletcher, la serie Isola, portata in Italia da BAO Publishing.

La trama di Isola

Una ragazza e una tigre, improbabili viandanti per lande desolate dopo una lunga guerra, in un paesaggio allo stesso tempo devastato e bucolico. Ma la ragazza è il capitano della guardia della regina di Maar, e la tigre… è molto più di quello che sembra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *