I diari della speziale: in arrivo in Italia il manga edito dalla J-Pop

Dopo l'annuncio di marzo arriva finalmente il primo volume del manga

J-POP Manga porta in Italia la nuova serie di Natsu Hyuuga, Ikki Nanao e Nekokurage: I diari della speziale, la storia di una giovane farmacista rapita e venduta come serva del palazzo imperiale che deve fare i conti con la vita di corte.

Il primo volume arriverà in libreria, fumetteria e negli store online dal 21 luglio.

È anche la prima opera di Natsu Hyuuga e Nekokurage ad arrivare nella Penisola: i precedenti lavori come Tonelico no Ou, per il primo, e Gekkan Shoujo Nozaki-kun Anthology, per il secondo, non sono mai stati tradotti in italiano.

I diari della speziale, serie già tradotta in inglese e francese e che ora arriva in Italia, racconta la storia della giovane farmacista Maomao. Rapita dal quartiere a luci rosse dove lavorava, viene venduta al palazzo imperiale come schiava. Qui cerca di passare inosservata, sognando di tornare libera e riabbracciare suo padre.

Ma quando, grazie alle sue conoscenze delle spezie, riesce a prevenire la morte della principessa ancora in fasce, la vita di Maomao alla corte imperiale si appresta a cambiare.

Il volume arriverà in libreria, fumetteria e negli store online con uno speciale taccuino in allegato in edizione limitata! La preview cartacea invece è già disponibile, richiedila in fumetteria.



La trama de I diari della speziale

Seguiamo la storia di Maomao una farmacista presso il quartiere a luci rosse che viene venduta per lavorare per un breve periodo nell'harem dell'imperatore. Lei non ha ha alcun interesse nel farsi notare a palazzo e preferisce starsene per conto suo a preparare medicine, studiare veleni o fare esperimenti su se stessa.

Tutto cambia quando a corte si sta diffondendo la voce che i figli dell'imperatore sono destinati a una morte prematura: Maomao vista la sua indole, non riesce a rimanere con le mani in mano!

Mentre cerca di indagare, cattura l'attenzione di un misterioso e affascinante ufficiale di alto rango. Ha così inizio la sua particolare carriera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *