Nuovo trailer per Higurashi: When They Cry – SOTSU

È stato pubblicato il secondo video promozionale della serie anime di Higurashi: When They Cry – SOTSU

È stato pubblicato durante l'evento streaming "Watanagashi 2021 Higurashi Channel" un nuovo video promozionale per la serie di Higurashi When They Cry – SOTSU che debutterà il prossimo mese.

Nel video è anche presente la nuova theme song finale, "Missing Promise" interpretata da Konomi Suzuki.

Prima di lasciarvi al nuovo trailer di Higurashi: When They Cry – SOTSU vi ricordiamo che sul nostro sito potete trovare anche informazioni su:

La nuova stagione verrà trasmessa in anteprima a partire dal prossimo 1 luglio sulle reti televisive giapponesi Tokyo MX, BS11, e Sun TV; successivamente arriverà anche sul canale AT-X il 2 luglio e ricordiamo che verranno trasmessi nel giorno d'uscita i primi due episodi della serie.

La prima stagione, intitolata Higurashi: When They Cry – GOU è



 andata in onda il 18 marzo ed disponibile sulla piattaforma streaming di VVVVID a questo indirizzo.

Per quanto riguarda invece lo staff di produzione, sappiamo che a dirigere gli episodi ci sarà Keiichiro Kawaguchi (Shadowverse, ISLAND, Mr. Tonegawa) mentre Naoki Hayashi (Black Fox, Citrus, A3! Season Spring & Summer) si occuperà di scrivere la sceneggiatura.

Il Character Design è stato affidato a  Akio Watanabe (saga Grisaia, Kizumonogatari, saga Monogatari) mentre le musiche saranno composte da Kenji Kawai (saga Higurashi no Naku Koro ni, saga Mob Psycho 100, No Guns Life).

Hinamizawa è un piccolissimo paese di campagna dove gli abitanti sono talmente pochi che la scuola locale è costretta a riunire in una stessa classe tutti i ragazzi indipendentemente dal loro grado di avanzamento scolastico.

È proprio in questa classe che si incontreranno i cinque personaggi principali della serie: quattro ragazze e un ragazzo.

Hinamizawa a dispetto del suo aspetto piuttosto monotono e tranquillo ha un passato fatto di violenza e sangue; da circa cinque anni, infatti, in concomitanza con l'unica festa del paese, si verifica una morte misteriosa accompagnata dalla sparizione di un'altra persona.

Gli abitanti di questo paese attribuiscono la responsabilità di questi tutti questi lutti alla "maledizione del monaco", in cui il monaco sarebbe una specie di divinità locale. Tale spiegazione, però, non convince tutti: sono in molti a pensare che dietro a morti e sparizioni ci sia qualcos'altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *