Grand Blue Dreaming: il manga riprenderà il 4 marzo

Il manga di Grand Blue Dreaming serializzato sulla rivista good! Afternoon, va in pausa per un malore alla schiena dell'autore fino al 4 marzo

IMMAGINI Video

L'ultimo numero della rivista good! Afternoon edita da Kōdansha, ha rivelato che Grand Blue Dreaming opera scritta da Kenji Inoue e disegnata da Kimitake Yoshioka, andrà il pausa fino al 4 marzo. Il manga interrotto dai propri creatori nell'ultimo numero di febbraio è stato causato da un forte dolore di schiena dell'autore a causa di uno sforzo sul posto di lavoro.

grand blue dreaming

Prima di procedere con le curiosità dell'opera e la trama di Grand Blue Dreaming, come sempre vi ricordo che è possibile dare un'occhiata alle news giornaliere attraverso i link sottostanti:

Curiosità sull'opera

Grand Blue Dreaming è un manga serializzato per la prima volta in Giappone sulla rivista good! Afternoon di Kōdansha a partire dal 7 aprile 2014



. L'opera in se ha riscosso un buon successo, ma la distribuzione del manga è avvenuta solo in America dove la licenza è stata acquistata dalla Kodansha USA.

grand blue dreaming

Grand Blue Dreaming ha inoltre ottenuto un adattamento anime prodotto da Zero-G, e formato da 12 episodi che è possibile recuperare su Amazon Prime; l'opera andò in onda per la prima volta in Giappone dal 13 luglio al 28 settembre 2018.

La trama di Grand Blue Dreaming

Il protagonista della serie è Iori Kitahara, che ha deciso di trasferirsi a Izu per frequentare l'università. Si stabilisce quindi da suo zio, gestore di un negozio di attrezzature per sub, il Grand Blue. Iori inizierà a scoprire le meraviglie dell'oceano, donne bellissime, uomini che amano le immersioni, l'alcool e i festini... e così la vita da universitario che Iori si immaginava prenderà una piega inaspettata, come ritrovarsi in boxer post sbornia nel cortile del campus, la mattina della cerimonia inaugurale dell’anno accademico, con tutti gli studenti che lo filmano e fotografano…


IMMAGINI


VIDEO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *