Devilman: si esibirà in una mostra VR su Virtual Utopia

Devilman: prenderà posto sulla piattaforma Virtual Utopia con una mostra VR in cui sarà inclusa una statua con scansione 3D

IMMAGINI

La famosissima serie Devilman di Go Nagai prenderà posto alla mostra VR sulla piattaforma Virtual Utopia che si svolgerà dal 28 aprile al 31 maggio 2021.

La mostra sarà principalmente incentrata sul manga, sull'anime originale, e sull'ultima serie che possiamo trovare in streaming su Netflix che prende il titolo di "Devilman Crybaby", includendo a sua volta anche una statua con scansione 3D a grandezza naturale dell'autore stesso.

L'area di apertura della mostra dedicata a Devilman, sarà accessibile gratuitamente per tutti coloro che scaricano l'applicazione (di cui non richiede apparecchiature specializzate con VR), mentre le restanti aree richiedono un biglietto a pagamento.

L'area libera inoltre esibirà attraverso una proiezione, un talk show tra Go Nagai e personaggi famosi legati fortemente alla serie Devilman. Gli incontri saranno trasmessi in streaming anche su Youtube.

La mostra sarà dunque composta in totale da 11 aree.

Vi saranno tuttavia, audioguide disponibili anche separatamente all'acquisto, con un costo di 550 yen (circa 4,00€) ciascuna, i cui doppiatori in primo piano saranno:

  •  Megumi Han - Maki Makimura in DEVILMAN crybaby;
  •  Tomokazu Seki - Ryou Asuka  in Amon - Apocalisse di Devilman;

I biglietti saranno disponibili in diverse varietà:

  • Biglietto della giornata dal costo di 2.200 yen (circa 18,00€);
  • Biglietto "Tutto il giorno" consentendo l'accesso alla mostra per tutta la sua durata al costo di  5.500 yen (circa 48,00€);
  • Biglietto Premium (edizione limitata) che consentono la durata effettiva dell'intera giornata più una serie di prodotti speciali in omaggio, al costo di 14.300 yen (circa 128,00€);

devilman devilman devilman

Prima di proseguire con qualche curiosità sulla serie Devilman, come sempre vi ricordiamo che attraverso i seguenti link è possibile visitare altre news



del giorno:

Devilman: curiosità e trama

Il manga originale di Devilman ideato da Go Nagai, composto da 5  tankōbon, è stato pubblicato per la primissima volta dall'11 giugno 1972 al 24 giugno 1973 sulla rivista Weekly Shōnen Magazine di Kōdansha.

Una serie televisiva anime, della Toei Doga venne inoltre trasmessa per la prima volta nello stesso anno sulla rete televisiva Giapponese TV Asahi, mentre l'anime DEVILMAN Crybaby composto da 10 episodi è stato presentato in anteprima su Netflix a gennaio 2018 in 190 paesi.

L'opera ottenne un gran successo generando successivamente nel corso degli anni più di una dozzina di vari spin-off, crossover e remake tra cui manga, OAV e un film live-action del 2004. Si è aggiudicato anche al 76° posto in classifica tra i cento anime più popolari in Giappone.

Infine ecco a voi la trama:

Akira Fudo è uno studente timido e pauroso. La sua vita cambia completamente quando un giorno gli fa visita Ryo Asuka, un suo ex-compagno di scuola, che gli confida che il padre è morto in un modo terribile e misterioso. Ryo riesce a persuadere Akira a seguirlo nella sua villa, dove gli mostra l'orribile eredità lasciata da suo padre: un terrificante "libro" di storia dei demoni, una stirpe vissuta sulla Terra prima dell'avvento degli esseri umani e che ora si sta risvegliando dal suo millenario sonno nei ghiacci.

I demoni sono dotati di poteri straordinari e l'unico modo per affrontarli è dotarsi degli stessi poteri. Ryo propone ad Akira un metodo disumano per ottenere questo obiettivo... accetterà Akira di seguire Ryo in un destino di morte e violenza?


IMMAGINI


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *