Classroom of the Elite 2: nuovo trailer pubblicato

Rilasciato il nuovo trailer dedicato alla seconda stagione

Il sito web ufficiale dell'adattamento anime di Classroom of the Elite (Yōkoso Jitsuryoku Shijō Shugi no Kyōshitsu e) ha pubblicato un nuovo video promozionale, confermando anche la theme song d'apertura (Opening) "Dance in the Game", interpretata da  ZAQ.

É stata anche pubblicata una nuova visual e confermati due nuovi componenti del cast che saranno presenti in questa seconda serie.

Di seguito ecco il trailer promozionale di Classroom of the Elite 2, ricordando che sul nostro sito abbiamo recentemente parlato anche di:

Oltre al trailer, sul sito web è stato anche aggiunto uno spot pubblicitario:

La seconda stagione verrà trasmessa in anteprima sulla rete televisiva giapponese di AT-X a partire dal prossimo 4 luglio. Classroom of the Elite sarà disponibile anche sulla piattaforma streaming di Crunchyroll



.

Per quanto riguarda lo staff di produzione, ritroveremo i registi della prima stagione, Seiji Kishi e Hiroyuki Hashimoto con Hayato Kazano che si occuperà della supervisione e della scrittura della sceneggiatura. Kazuaki Morita sarà il character designer.

Masaru Yokoyama sta componendo la musica affiancato da Kana Hashiguchi.

Trai nuovi componenti del cast annunciati, troveremo:

  • Soma Saito che interpreterà il ruolo di Miyabi Nagumo
  • Rie Takahashi che interpreterà il ruolo di Hiyori Shiina

La trama di Classroom of the Elite

La storia si svolge nel liceo Kōdo Ikusei, una prestigiosa scuola dotata di attrezzature all'avanguardia per i propri studenti, i quali riescono tutti ad accedere all'università o a trovare lavoro molto facilmente.

Tutti gli studenti possono indossare l'abbigliamento che preferiscono e portare i propri effetti personali a scuola. Questo liceo sembra il paradiso, ma la verità è che solo gli studenti più meritevoli ricevono un trattamento di favore.

Kiyotaka Ayanokōji frequenta la classe D, quella che raccoglie gli studenti peggiori, dopo aver stranamente preso un voto basso all'esame di ammissione. La sua situazione cambierà dopo l'incontro con altri due studenti, Suzune Horikita e Kikyō Kushida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.