Bakemonogatari: manga in pausa per i prossimi tre mesi

L'adattamento manga della monogatari series entra in un lungo periodo di pausa

Arriva la conferma dall'account Twitter ufficiale del mangaka Oh! great's e confermato anche sul 29° numero di quest'anno del Weekly Shōnen Magazine di Kōdansha, che l'adattamento manga dedicato alla serie di Bakemonogatari andrà in pausa.

La scelta di questa pausa, che durerà per tre mesi, è dovuta ai recenti problemi di saluti del mangaka: come da lui stesso dichiarato, ha messo a dura prova i suoi occhi e la parte bassa della schiena durante il disegno del manga e utilizzerà il tempo di pausa per riprendersi.

Prima di continuare con tutte le altre informazioni riguardanti Bakemonogatari , ricordiamo che sul nostro sito abbiamo recentemente parlato anche di:

 

È confermato però che la serie tornerà nel 41° numero della rivista, prevista per il prossimo il 7 settembre.

Questa non è la prima volta che  Bakemonogatari entra in pausa, nel 2019 infatti sempre per problemi di saluti dell'autore, il manga si è interrotto per riprende poi, due mesi più tardi.

Trama di Bakemonogatari 



Koyomi Araragi, studente liceale del terzo anno, dopo essere diventato per breve tempo un vampiro, è riuscito a ritornare quasi completamente umano. Un giorno, Hitagi Senjōgahara, una sua compagna di classe, conosciuta da tutti per non parlare mai con nessuno, cade dalle scale finendo tra le braccia del nostro protagonista.

Koyomi scopre così che il peso della compagna è quasi nullo, sfidando le leggi della fisica!

Dopo che Hitagi minaccia Koyomi, il ragazzo si offre di aiutarla, presentandole Meme Oshino, un uomo di mezza età che vive in una vecchia scuola abbandonata e che aveva aiutato Koyomi a ritornare umano. Una volta risolto il problema di Hitagi, la ragazza acconsente di diventare amica di Koyomi.

Araragi successivamente si ritrova coinvolto in una serie di apparizioni che lo portano a interessarsi molto ai casi di Mayoi Hachikuji, una bambina-fantasma; Suruga Kanbaru, una compagna di scuola più piccola, amica tra l’altro di Hitagi; Nadeko Sengoku, un’amica coetanea delle sue sorelle e Tsubasa Hanekawa, una sua compagna di classe.

Per guarire le ragazze, Koyomi si affida ad Oshino e in seguito a Shinobu, lo stesso vampiro che l’aveva attaccato in precedenza e che nel frattempo ha mutato aspetto, diventando una bambina di otto anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.