Attacco dei giganti: in Malesia arrivano le censure

Il manga dell'Attacco dei giganti in Malesia subisce delle censure

Direttamente dalla Malesia arrivano le nuove censure del manga dell'Attacco dei Giganti! Sono apparse su Twitter alcune immagini che vedono i giganti della famosissima serie con indosso delle mutande!

Non  tutti sapranno che in Malesia, ci sono delle norme sulla censura che sono molto stringenti, e l'immagine mostrata nel tweet, appartiene alla rivista Kreko, che dopo 20 anni di attività è fallita nel novembre 2019 e ha pubblicato i Giganti in questa versione, ma pare che tutte le altre ristampe siano poi tornare alla normalità!

La censura è ovviamente arrivata anche per il Gigante femmina, che viene disegnata così:



Vedere queste censure, sicuramente non farà molto piacere ai fan della serie, che comunque non si spiegano il significato di questa versione, visto e considerato che i Giganti vengono comunque disegnati senza genitali.

L'Attacco dei Giganti in Breve

L'opera è ambientata in un mondo dove i superstiti dell'umanità vivono all'interno di città circondate da enormi mura difensive a causa dell'improvvisa comparsa dei giganti, enormi creature umanoidi che divorano gli uomini senza un apparente motivo. La storia ruota attorno al giovane Eren Jaeger, a sua sorella adottiva Mikasa Ackermann e al loro amico d'infanzia Armin Arlert, le cui vite vengono stravolte dall'attacco di un gigante colossale ed un gigante corazzato, che conduce alla distruzione della loro città e alla morte della madre di Eren.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *