I consigli manga della settimana

Alcuni consigli della redazione, sui manga da leggere!

Benvenuti in questo primo appuntamento con i consigli manga di Otakunewsworld. In questa simil rubrica, vogliamo parlarvi di alcune opere da leggere, nel caso in cui fosse in quella brutta fase dove non si sa cosa leggere! Vi parleremo di tre opere, dove oltre a darvi alcune informazioni generali, vedremo insieme la trama di ogni manga. Inoltre, vi lasceremo il link Amazon, dove potrete acquistare direttamente il volume con il 5% di sconto!

La regina d’Egitto

Partiamo subito con uno degli ultimi volumi editi da J-POP: La regina d’Egitto – L’occhio azzurro di Horus. L’opera è stata scritta e disegnata da Chie Inudoh, ed è un’opera storica ispirata alla vita di Hatshepsut, regina d’Egitto che regnò dal 1548 a.C. fino al 1513 a.C.

Trama

Nell’antico Egitto alle principesse si chiedeva di essere eleganti, composte, regali. Ma fin da piccola Hatshepsut dimostra di non essere come le altre. Si rivela infatti caparbia, combattente, tenace, preferendo i duelli con il fratellastro alla compagnia delle ancelle. Sono per lei dapprima incomprensibili, e crescendo inaccettabili, i limiti dettati dal faraone e dalla società. Appena raggiunta la maturità le viene imposto il matrimonio con il fratellastro Sethi per rendere quest’ultimo legittimo erede al trono con il nome di Thutmose II: Hatshepsut è infatti l’unica figlia legittima del Faraone Thutmosis I e della Regina Ahmose, pertanto unica discendente della dinastia reale.

L’unione naturalmente non placherà la sua natura indomita, troverà così il modo di essere padrona del proprio destino, monito affidatale dalla madre prima di morire… La Regina D’Egitto è il racconto, ricco di emozioni, battaglie e colpi di scena, della scalata al potere di Hatshepsut e di come diverrà una grande regina.

A questo indirizzo potete acquistare il primo volume della serie!

Overlord



L’opera nasce come serie di light novel, scritta da da Kugane Maruyama e illustrata da so-bin. E’ stato anche creato successivamente un adattamento manga, disegnato da Hugin Miyama e pubblicato in Giappone sulla rivista Monthly Comp Ace. Di Overlord, esiste anche un adattamento anime, composto da 3 stagioni.

Trama

Siamo nel 2126, anno in cui gli MMORPG hanno raggiunto lo stadio finale divenendo giochi a realtà virtuale immersiva, dove sostanzialmente si vive una seconda vita. La vicenda inizia in Yggdrasil, gioco di ruolo una volta molto popolare ma che visto i pochi giocatori rimasti spinge l’azienda produttrice a chiudere i server.

Per una sorta di nostalgico desiderio, Momonga, decide di rimanere loggato nel gioco fino allo spegnimento dei server, attorniato da tutti gli NPC (personaggi non giocanti), seduto sul trono della Grande Catacomba di Nazarick, sede della gilda Ainz Ooal Gown di cui era membro.
Giunta la mezzanotte, però, avviene il fattaccio: non solo i server non si spengono, ma il nostro Momonga rimane intrappolato nel gioco senza possibilità di uscirne. L’impavido sovrano non-morto non solo si ritrova ad essere il personaggio più potente della gilda, ma è anche circondato da sottoposti dotati di lealtà indefessa e capacità decisamente interessanti.

A questo indirizzo potete acquistare il primo volume della serie!

Kakegurui

Kakegurui è un manga scritto da Homura Kawamoto e disegnato da Tōru Naomura che è serializzato in Giappone sulla rivista Gangan Joker, di proprietà della Square Enix a partire dal 2014. Oltre alla serie principale sono stati creati tre manga spin-off pubblicati sempre dalla Square Enix. Anche di questa opera, c’è un adattamento anime, composto da 2 stagioni.

Trama

L’istituto Hyakkaou è una prestigiosa scuola privata in cui gli studenti sono divisi in strati sociali. Su tutti domina il consiglio studentesco, che detta legge ai suoi studenti tramite scommesse e il gioco d’azzardo. Coloro che si occupano delle scommesse sono invidiati da tutti mentre i deboli subiscono le assurdità imposte dalla scuola. Un giorno arriva una nuova studentessa di nome Yumeko Jabami e gli equilibri di potere iniziano a vacillare.

A questo indirizzo potete acquistare il primo volume della serie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *